WhatsApp, messaggi cancellati, ecco come recuperarli tutti con un trucco

Come recuperare i messaggi cancellati da WhatsApp? Ecco il trucco per risolvere il problema degli invii eliminati dalla chat.

di , pubblicato il
WhatsApp messaggi cancellati

Che rabbia quando ci viene cancellato un messaggio di WhatsApp, prima che lo si sia letto. A volte infatti può essere che ci è stato inviato per errore, anzi spesse volte è proprio così, ma capita anche che invece viene can allato per un ripensamento.

Messaggi cancellati WhatsApp

Perché vengono cancellati i messaggi di WhatsApp. Innanzitutto, dobbiamo dire che esiste un limite di tempo, ed è di circa un’ora. Quanto infatti si invia un messaggio ci sono diverse cose da sapere. Innanzitutto, la doppia spunta grigia ci dice che il contagio lo ha ricevuto, mentre una sola spunta vuol dire che è offline il suo smartphone. La doppia spunta blu invece ci dice che il contatto ha ormai letto il messaggio, quindi inutile cancellarlo. Al di là di queste cose, un messaggio può essere comunque eliminato con la voce Elimina per tutti, solo entro un’ora dall’invio.

Quali che siano poi le ragioni per rimuovere un messaggio, non ci interessano, possono essere molteplici, ma a noi ora interessa sapere semplicemente come fare per recuperarlo.

Se non lo abbiamo letto infatti la curiosità di scoprire cosa ci era stato inviato è davvero fortissima. Ricordiamo infatti che è possibile rimuovere un messaggio per tutti anche se era già apparsa la doppia spunta blu, in quel caso abbiamo visto significa che è stato letto, quindi rimuoverlo è superfluo, a meno che non si voglie eliminare una eventuale futura prova.

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp

Siamo finalmente giunti al punto cruciale della narrazione, ossia rispondere alla fatidica domanda. La cosa è molto semplice, basta utilizzare app terze che ci permettono di ricevere uno storico cronologico di tutti i messaggi ricevuti su WhatsApp.

Queste app infatti registrano ogni invio che viene fatto in chat, lo archiviano e lo conservano. Rimuoverlo da WhatsApp sarà quindi inutile, poiché lo troveremo nella cronologia di queste app. Ce ne sono diverse, le più scaricate sono NotificationHistory e WhatsRemoved.

Potrebbe interessarti anche Telegram introduce nuove funzioni, ecco tutte le novità dell’app

Argomenti: ,