WhatsApp, funzione in versione beta per associare 4 dispositivi, ecco come si fa

Nuova funzione per Whatsapp, ecco come attivarla.

di , pubblicato il
WhatsApp

Una funzione davvero succulenta quella introdotta da WhatsApp in versione beta, sia per iOS che per Android, stiamo parlando della funzione che permette di collegare l’account a 4 dispositivi senza che lo smartphone sia connesso a internet.

WhatsApp, fino a 4 dispositivi connessi

Non è una magia, è solo una semplice e nuova funzione che WhatsApp ha introdotto per tutti i suoi utenti. Ma vediamo insieme come si fa. Come tutti sanno, l’utilizzo di WhatsApp Web, WhatsApp Desktop e i Portal ha sempre avuto la necessità di un dispositivo di origine, ossia lo smartphone su chi è attivo l’account, che facesse da tramite e fosse connesso via internet con gli altri dispositivi associati. Ora però le cose cambiano.

Naturalmente, questa funzione si riferisce sempre ai medesimi portali succitati, e verranno generati sempre da uno smartphone madre che renderà attivo l’account. Non ci sarà però più bisogno che questo smartphone sia connesso ad internet. Come detto, la funzione è disponibile in beta sia su iOS che Android, ma i passaggi sono diversi. Addentriamoci quindi ora nei meandri di questa nuova opzione di WhatsApp, ecco una vera e propria guida per attivare 4 dispositivi insieme.

WhatsApp, guida per i dispositivi da connettere

Partiamo da iOS, per chi ha uno smartphone la prima cosa da fare è andare in Impostazioni, poi Dispositivi collegati e cliccare su “Beta multi-dispositivo”. Si aprirà una nuova pagina, a quel punto cliccherete su Usa la versione beta. La funzione sarà quindi attiva e potrete collegare i dispositivi. Vediamo infine su Android. Toccare i 3 puntini verticali, poi Dispositivi collegati, infine Beta multi-dispositivo. Scoprirete che in quel momento è impostata sulla voce Non hai aderito.

Si aprirà quindi una nuova pagina e cliccherete su Usa la versione beta. A questo punto per entrambi i sistemi operativi sarà possibile visionare la nuova funzione e collegare con QR Code altri dispositivi, ossia il browser del pc, l’app da desk e i portal di Facebook. Ricordiamo che il limite è 4.

Potrebbe interessarti anche Android 12 in versione stabile, uscita già a ottobre? Ecco i dispositivi supportati

 

Argomenti: ,