Android 12 in versione stabile, uscita già a ottobre? Ecco i dispositivi supportati

In dirittura d'arrivo la versione stabile di Android 12.

di , pubblicato il
Android 12

Basta beta pubbliche rilasciate finora, secondo alcuni rumors la versione stabile di Android 12 sta per arrivare a breve. Si parla di un rilascio già a ottobre, andiamo a vedere quali sono i dispositivi idonei per effettuare il tanto atteso upgrade.

Android 12, uscita versione stabile

Secondo alcune fonti, il 4 ottobre è la data che Google ha scelto per la release. Le indiscrezioni trovano manforte dai documenti pubblicati in rete da Mishaal Rahman, editor in chief di XDA Developers. Gli analisti hanno poi comparato tale documentazione con le date passate relative a quando Google ha rilasciato la versione AOSP (Android Open Source Project) del software. I dati combaciano e fanno quindi pensare al 4 ottobre con giorno indicato per il rilascio della versione stabile di Android 12.

Per quanto riguarda le novità, le varie beta fin qui lanciate da maggio da Big G ci hanno rivelato che a saltare soprattutto all’occhio dell’utente è il nuovo valore estetico che gli sviluppatori hanno proposto, con colori e luce più dinamici ed espressivi, forme più armonizzate e in generale un’estetica che restituisce all’utente un’esperienza più personale e performante. Insomma, da questo punto di vista si parla di vera e propria rivoluzione per il sistema operativo, vedremo però se poi anche le funzioni sapranno dare quel qualcosa in più agli utenti.

Android 12, i dispositivi idonei

Passiamo ora alla questione dispositivi, ancora non ci sono notizie ufficiali sugli smartphone che riceveranno l’upgrade, ma naturalmente conosciamo quali sono le aziende che faranno parte della release. Sono Samsung, Xiaomi, OnePlus e tante altre. Si conoscono invece quelle di Google, che naturalmente sa già cosa deve fare in casa sua con il suo OS.

Ecco infatti gli smartphone di Big G che sicuramente riceveranno l’aggiornamento per passare ad Android 12 in versione stabile: Google Pixel 5, Pixel 5a, Pixel 4a e Pixel 4a 5G, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a e Pixel 3a XL.

Potrebbe interessarti anche Champions su Infinity+, offerta attivazione e quanti dispositivi in contemporanea

Argomenti: