Twitter Blue, la versione a pagamento del social è in dirittura d’arrivo

Novità per la versione a pagamento di Twitter, ecco cosa ci attende.

di , pubblicato il
Twitter

Alla fine pare proprio che Twitter diverrà a pagamento. Ebbene sì, ormai se ne parla da tanto e pare che la novità prenderà realmente corpo. Cosa dobbiamo aspettarci quindi dal popolare social network dedicato ai cinguettii, più propriamente detti e resi noti come tweet? Scopriamolo insieme

Twitter a pagamento

Tra gli obiettivi del social network ormai da tempo serpeggia l’opzione a pagamento. Si tratta di una sottoscrizione mensile che darà accesso agli utenti abbonati ai una serie di nuove funzionalità esclusive. Ma cosa sappiamo di queste nuove funzioni precisamente? A quanto pare finalmente qualcosa in più è finalmente possibile saperla, visto che un nuovo leak ha svelato alcuni interessanti dettagli in merito alla versione Premium del social, e ha svelato anche il prezzo di tale sottoscrizione.

Si chiamerà Twitter Blue e avrà un costo mensile di 2,99 dollari. Naturalmente, tale novità darà accesso a una versione differente del social, ossia presenterà delle opzioni aggiuntive, tra queste spicca quella che presenta il bottone di annullamento del tweet. Con questo pulsante sarà infatti possibile annullare il tweet anche dopo pochi secondi dell’invio. Certamente non sarà però soltanto questa la funzione che Twitter a pagamento porterà con sé, né si potrà appunto pretendere che gli utenti paghino per una sola opzione in più, per quanto possa essere importante.

Nuove funzioni di Blue Twitter

Oltre al pulsante di annullamento ci sarà anche Collection. Secondo la ricercatrice Jane Manchun Wong, infatti, la nuova versione a pagamento del social sarà dotata anche di una opzione che permetterà di organizzare e salvare i tweet a proprio piacimento. Tale funzione sarà dotata di cartelle che potranno essere rinominate e modificate, in modo da renderci l’archivio molto facile da consultare. C’è chi suggerisce anche l’eliminazione di pubblicità o l’inserimento della newsletter per i follower, ma tutte queste indiscrezioni, come del resto anche quelle sopracitate, non sono state ancora confermate dal social ufficialmente.

Staremo a vedere

Potrebbe interessarti anche Tutto pronto per iOS 15, quali novità per il nuovo sistema operativo di Apple?

Argomenti: ,