Samsung svela come proteggere il proprio smartphone, ecco le 10 regole

Il decalogo di Samsung per proteggere e proteggersi quando si parla di smartphone.

di , pubblicato il
Il decalogo di Samsung per proteggere e proteggersi quando si parla di smartphone.

Come si protegge uno smartphone? Ci sono delle regole chiare, ma allo stesso tempo semplici, da poter seguire per tenere il proprio device sempre al sicuro e sotto controllo, proteggendolo da rischi e attacchi vari. Purtroppo il web è un covo di vipere, e l’insidia è sempre dietro l’angolo. Ecco quindi il decalogo stilato da Samsung per proteggere il proprio smartphone, ma anche per proteggerci da esso, visto che in quanto apparecchio elettronico, non è certo esente da rischi per la nostra salute.

Decalogo Samsung

Effettuare gli aggiornamenti per non perdere le patch di sicurezza
Usare l’antimalware integrato per cercare le app infette
Impostare il riconoscimento biometrico per bloccare/sbloccare il device
Mettere al sicuro i file importanti con l’Area Personale protetta da Knox
Non perdere mai il telefono, usando il servizio Trova dispositivo personale
Non scrivere ID e password, usando l’app Samsung Pass
Attivare ID chiamante e protezione spam per bloccare chiamate spam o frodi
Monitorare Assistenza dispositivo per controllare batteria, prestazioni, memoria e protezione
Affidarsi alla resistenza del dispositivo, grazie alla certificazione IP68 e ai materiali utilizzati
Proteggere la propria salute, grazie al rispetto dei limiti di esposizione alle onde radio.

Potresti essere interessato anche a Google Stadia compatibile con 18 nuovi smartphone, tanti Samsung in lista

Argomenti: ,