Samsung QLED 8K, contenuti inesistenti, ma con l’IA il problema è risolto

La mostruosa linea di TV Samsung a 8K fa upscaling grazie all'intelligenza artificiale.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
La mostruosa linea di TV Samsung a 8K fa upscaling grazie all'intelligenza artificiale.

Ebbene sì, le tv 8K sono già realtà. Mentre i comuni mortali provano ad avvicinarsi al mondo delle gigantesche tv in 4K, imparando termini come HDR, Ultra HD eccetera, arriva Samsung e prepara subito una nuova rivoluzione, ecco il nuovo modello QLED 8K Q900R, uno spettacolo per gli occhi.

Samsung QLED 8K Q900R, tv 8K

Ecco i nuovi televisori in 8K (7.680 × 4.320 pixel) di Samsung. Il mondo delle tv è sostanzialmente fermo in questa fase, e l’arrivo di una tale tecnologia sembra portare una ventata di novità, anche perché alla base dei processori Quantum utilizzati dall’azienda sudcoreana, c’è l’intelligenza artificiale, ormai componente obbligatoria per offrire un prodotto valido. E già, perché il problema degli 8K è che non esistono ancora contenuti simili in pratica significa avere una tv senza poter vedere nulla, se non i normali contenuti che al momento arrivano al massimo (e a stenso) a 4K.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone pieghevole Mate X, Huawei va a vincere proprio in casa di Samsung

Ecco che quindi Samsung lancia la sua rivoluzione, migliorando in maniera esponenziale l’upscaling grazie allìintelligenza artificiale che lavora su oltre 250 diversi algoritmi. L’upscaling è un sistema che permette di adattare la qualità dell’immagine nativa a quella fornita dalla macchina. In poche parole, se vediamo un film in HD su un lettore 4K che fa upscaling, allora l’immagine nel televisore 4K ne sarà migliorata. C’è da precisare però che per ora questa tecnologia aveva sempre lasciato a desiderare.

Infatti, quando si fa upscaling, la macchina deve praticamente “inventarsi” i pixel aggiuntivi di risoluvione, finendo spesso per peggiorare l’immagine invece di migliorarla. Samsung ha dovuto quindi fare un enorme lavoro sull’intelligenza artificiale, ora in gradi di migliorare realmente i contenuti nativi di qualità inferiore. I televisori 8K di Samsung sono già disponibili in Italia, ma solo in punti vendita specializzati. Del resto parliamo di una tecnologia che merita la massima attenzione e non può essere messa nella vetrina di un normale negozio tech, magari con commessi incompetenti. Inoltre, i prezzi sono tutt’altro che popolari. 4.999 euro (65 pollici), 6.999 euro (75 pollici) e 14.999 euro (85 pollici).

Potrebbe interessarti anche: Black Friday con numeri da capogiro, sconti folli per incassi miliardari

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: TV 4K, TV