Samsung Crystal Blue: ecco a voi la lavatrice intelligente

Al Salone del Mobile 2014 di Milano Samsung ha presentato la sua nuova lavatrice intelligente: Crystal Blue Serie 9000. Andiamo a vedere com'è fatta e quanto costa.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Al Salone del Mobile 2014 di Milano Samsung ha presentato la sua nuova lavatrice intelligente: Crystal Blue Serie 9000. Andiamo a vedere com'è fatta e quanto costa.

Samsung è stata protagonista indiscussa nel giorno inaugurale del Salone del Mobile 2014 che si tiene a Milano, presentando diversi prodotti finalizzati allo sviluppo di una casa sempre più intelligente. Senza alcun dubbio, il prodotto che che più ha stupito è stata la lavatrice Crystal Blue, perfetta sintesi tra design moderno e innovativo e funzionalità ed efficienza tecnologica: una lavatrice intelligente, che consente di essere manovrata a distanza tramite apposita applicazione, in aggiunta a un utilizzo fluido e pratico, semplice e intuitivo. Per dirla con le parole di Daniele Grassi, Vice Presidente della divisione Home Appliances di Samsung Electronics Italia, “Crystal Blue inaugura un nuovo capitolo nella storia delle lavatrici, andando a soddisfare desideri e necessità della famiglia moderna che vuole un elettrodomestico semplice, capace di supportarla in ogni momento della giornata e che possa valorizzare l’ambiente domestico”. Andiamo a vedere più da vicino com’è fatta Crystal Blue Serie 9000, la nuova lavatrice intelligente Samsung

 

LEGGI ANCHE

Samsung Food Showcase: frigorifero ideale per la famiglia

 

Il design

Già al primo impatto visivo Crystal Blue offre un tocco estetico assolutamente piacevole che si contraddistingue per un design minimal ed elegante. Tutti gli elementi sembrano al posto giusto, con pulsanti e maniglia a scomparsa e un oblò che si nota con evidenza e orgoglio, la cui grandezza agevola il carico e lo scarico della biancheria. Studiano il design di questa lavatrice, la prima parola che viene in mente è: ergonomia. Lo testimonia l’oblò di cui abbiamo parlato, facilmente apribile anche grazie all’innovativa cerniera Metal Double Hinge, ma anche il cestello, al cui interno è possibile trovare perfino una luce LED e la cui superficie è il frutto di un progetto finalizzato a rivoluzionare (ovviamente in meglio) la cura del bucato. 

 

Il display

Probabilmente siamo abituati a parlare del display in un certo modo solo quando abbiamo in mano uno smartphone o un tablet. Con la lavatrice Crystal Blue di Samsung la sensazione che si ha è quasi la stessa: il prodotto dispone infatti di un pannello Smart Touch da 5 pollici atto a semplificare la selezione di programmi e impostazioni. 

Il display illuminato e colorato dà facile e rapido accesso ad alcune funzioni efficienti che contribuiscono ad agevolarne l’utilizzo: i programmi più usati in bella evidenza, la personalizzazione dei programmi preferiti, la gestione delle opzioni relative al lavaggio, la memorizzazione delle impostazioni più comuni: tutto s’incastra alla perfezione, rendendo molto facile la vita all’utilizzatore grazie al sapiente mix tra tecnologia ed ergonomia

 

La tecnologia

Arrivando all’aspetto di cui siamo più curiosi, ovvero l’assetto tecnologico e le diverse funzioni che caratterizzano la Crystal Blue Serie 9000 di Samsung, c’è ancora da restare sorpresi. Andiamo con ordine, procedendo con le varie opzioni disponibili. 

  • Auto Optimal WashTM: mettere la giusta quantità di detersivo nell’apposito vano esterno diventerà un ricordo grazie a un sistema tecnologico avanzato denominato Auto Optimal WashTM, in grado di erogare automaticamente la giusta quantità di detersivo e ammorbidente fino a un mese di lavaggi attraverso l’utilizzo di 4 sensori di monitoraggio: un’ottima soluzione contro lo spreco dei consumi che allo stesso tempo volge lo sguardo a un’ottimizzazione dei lavaggi. 
  • Ecolavaggio: grazie alle bolle d’aria introdotte all’inizio del ciclo di lavaggio che dissolvono il detersivo facendolo penetrare efficacemente nelle fibre dei tessuti già a basse temperature, la tecnologia Ecolavaggio produce un risparmio del 50% di energia in più in aggiunta alla classe A+++. In tre parole: risparmio energetico assicurato!
  • Digital Inverter: un motore capace di ridurre la rumorosità e gli sprechi energetici attraverso l’utilizzo dell’energia permanente di un magnete. La garanzia di questo innovativo motore dura ben 10 anni!
  • VRT-M: un sistema anti-vibrazione che tiene fermo il cestello anche durante alte velocità di rotazione, riducendo così al minimo rumorosità e vibrazioni. 

 

I programmi 

L’innovativa lavatrice Samsung vanta inoltre una serie di programmi finalizzati a pulire tutti i tipi di sporco grazie alla presenza del sistema Smacchia Tutto Plus. Tra i programmi presenti spiccano ad esempio Giardinaggio, che rimuove le macchie di erba e fango, e Chef, che invece può rimuovere le macchie di caffè o vino. A questi si aggiungono inoltre: Igienico, Sports, Baby&Kids e Ogni Giorno

In evidenza anche Daily Speed Wash: fino a 5 kg di bucato in 1 ora, grazie a un sofisticato sistema di potenziamento che intensifica e velocizza il lavaggio. 

 

La connettività

Ne avevamo già parlato e sicuramente sarà il futuro in cui vivremo: un domani, infatti, sarà possibile controllare i nostri elettrodomestici a distanza, mentre dopodomani sarà la casa intelligente a fare tutto. Nel frattempo, soffermandoci sulla Crystal Blue di Samsung, limitiamoci a controllare a distanza la lavatrice tramite un’apposita app gratis scaricabile su smartphone e tablet, dalla quale si potranno controllare i progressi dei lavaggi, lo stato del nostro bucato, avviare l’elettrodomestico o metterlo in pausa. A consentire tutto ciò è la nuova tecnologia Smart WiFi, decisamente molto apprezzabile, utile e pratica. 

 

Il prezzo

Non possiamo non concludere questo articolo comunicandovi il prezzo: 1.899 euro per un elettrodomestico super-intelligente che rivoluzionerà il modo di fare una lavatrice e suggerisce la direzione in cui stanno andando gli elettrodomestici di domani. Nel complesso, ci può assolutamente stare.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Dispositivi domotici, Tecnologie per la casa