Raddoppiare il cashback di stato, con questo trucchetto si può

Dal 10 al 20% di rimborso, ecco come raddoppiare il cashback.

di , pubblicato il
Dal 10 al 20% di rimborso, ecco come raddoppiare il cashback.

Se vi state chiedendo come si fa ad ottenere un doppio cashback, ovvero raddoppiare la percentuale di rimborso per gli acquisti fisici effettuati con carta, ecco il trucco. Come saprete, ormai da diversi mesi il Governo ha lanciato un piano per incentivare i pagamenti digitali anche nei negozi fisici, un sistema per combattere una volta per tutte l’evasione fiscale. Ma entriamo ora nel dettaglio del turco che ci prefissiamo di svelare.

Cashback raddoppiato, come si fa?

Come dicevamo, l’obiettivo è quello di raddoppiare il rimborso previsto per i nostri pagamenti fisici effettuati con la carta di credito o di debito che abbiamo registrato nel nostro account dell’app IO. Ricordiamo sempre che questa è condizione necessaria per accedere al piano cashback, quello appunto di aver effettuato la registrazione e collegato una carta valida al sistema. Fatto questo, scopriamo ora come passare dal 10% di rimborso previsto, a un cashback che arriva addirittura al 20%, ossia appunto perfettamente raddoppiato.

Per prima cosa dobbiamo acquistare in un negozio fisico una carta prepagata “usa e getta” del circuito Visa o Mastercard. Si tratta di carte di debito complete di IBAN e di tutte le info per registrarle sull’app IO. La carta dovrà essere acquistata con la nostra attuale carta di credito. A questo punto avrete già intuito dove vogliamo andare a parare. In pratica, acquistando una carta del genere, del valore ad esempio di 200 euro, avremo il 10% di rimborso (20 euro).

Cashback doppio, il trucco svelato

Il passaggio seguente sarà quello di registrare la carta in questione nell’app IO, così da avere una nuova carta da utilizzare, e sfruttare quindi su questa ulteriori vantaggio che sono appunto quelli dei pagamenti con rimborso previsto.

Potremo infatti utilizzare questa carta prepagata, una volta registrata nel sistema, per i prossimi pagamenti nei negozi fisici, e guadagnare un altro rimborso del 10%, portando così l’ammontare del cashback totale al 20%, appunto raddoppiato con un semplice trucchetto del tutto legittimo.

Riportiamo di seguito le carte valide per il piano Cashback

Circuito American Express
American Express
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
-Circuito Maestro
Maestro PagoBANCOMAT
Pagamenti su IO: No
Cashback: Sì
Maestro PagoBANCOMAT
Pagamenti su IO: No
Cashback: Parziale (seleziona “Carta di credito, debito o prepagata“)
Maestro PagoBANCOMAT
Pagamenti su IO: No
Cashback: Parziale (seleziona “Carta PagoBANCOMAT“)
Maestro Postamat (Numero carta: 8 cifre)
Pagamenti su IO: No
Cashback: Sì (tramite app BancoPosta)
-Circuito Postamat
MasterCard Postamat
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
Postamat Visa Electron
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
Postamat Visa
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
Carta Reddito di cittadinanza
Pagamenti su IO: No
Cashback: Sì (tramite app BancoPosta)
-Circuito V-Pay
PagoBANCOMAT V-Pay
Pagamenti su IO: No
Cashback: Parziale (seleziona “Carta PagoBANCOMAT“)
PagoBANCOMAT V-Pay
Pagamenti su IO: No
Cashback: Parziale (seleziona “Carta PagoBANCOMAT“)
-Circuito Diners
Carta Diners
Pagamenti su IO: No
Cashback: No
-Circuito Mastercard
MasterCard PagoBANCOMAT
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
MasterCard Postamat
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
-Circuito Visa V-Pay
Revolut
Pagamenti su IO: No
Cashback: Sì
PagoBANCOMAT Visa
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
Postamat Visa
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì
-Circuito JCB
Carta JCB
Pagamenti su IO: No
Cashback: No
Carta JCB
Pagamenti su IO: No
Cashback: No
-Circuito Visa Electron
Visa Electron
Pagamenti su IO: Sì
Cashback: Sì

Potrebbe interessarti anche Next Insurance arriva a 4 miliardi di dollari in meno di un anno

Argomenti: