Quick Share, la nuova funzione in arrivo con Galaxy S20

Con i nuovi Galaxy s20 arriva la funzione Quick Share, scopriamo di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Con i nuovi Galaxy s20 arriva la funzione Quick Share, scopriamo di cosa si tratta.

Interessante funzione lanciata con i nuovi Galaxy S20, stiamo parlando di Quick Share, una modalità di condivisione file davvero interessante. Andiamo a conoscerla meglio.

Funzione Quick Share

Apple ha la funzionalità AirDrop, ora Samsung risponde con Quick Share. A scoprire la nuova funzione sono stati gli esperti di XDA Developers.

Quick Share è sostanzialmente un servizio di file sharing locale per dispositivi Samsung che sfrutta il Bluetooth per il pairing e il WiFi per il trasferimento dei dati. Si tratta di un connubio che permette di accelerare non poco quando si tratta di condivisione file.

Gli altri sistemi, infatti, per quanto riguarda Android, utilizzano solo il Bluetooth oppure Bluetooth e NFC. Con l’aggiunta del Wifi invece si avrà una maggiore velocità, come già detto, ma anche una maggiore copertura. Ma come funziona? Facilissimo, una volta individuato un altro smartphone Samsung compatibile, allora si attiva la funzione condivisione.

Gli esperti hanno individuato due opzioni di condivisione, solo contatti e tutti. Nel primo caso è possibile inviare file solo ai contatti registrati in rubrica, nel secondo caso invece a qualsiasi Samsung compatibile trovato nei paraggi. Non ci resta, quindi, che attendere l’uscita dei nuovi modelli per scoprire nel dettaglio anche questa interessante funzione che arriverà in dote con i nuovi Galaxy S20.

Potrebbe interessarti anche Apple TV+, 33 milioni di abbonati è la cifra record che nessuno immaginava

Argomenti: , , ,