Problemi Xbox One, Microsoft corre ai ripari: le segnalazioni degli utenti

1 milione di Xbox One sono state vendute nelle prime 24 ore di commercializzazione, ma a raffreddare l'entusiasmo di Microsoft ci hanno pensato diversi utenti che sul web hanno segnalato diversi problemi alla loro console. Tuttavia, l'assistenza Microsoft si è rivelata piuttosto efficiente.

di Daniele Sforza, pubblicato il
1 milione di Xbox One sono state vendute nelle prime 24 ore di commercializzazione, ma a raffreddare l'entusiasmo di Microsoft ci hanno pensato diversi utenti che sul web hanno segnalato diversi problemi alla loro console. Tuttavia, l'assistenza Microsoft si è rivelata piuttosto efficiente.

Come preventivabile Xbox One ha beneficiato di un lancio record, con oltre 1 milione di pezzi venduti nelle prime 24 ore. Purtroppo, insieme all’entusiasmo che ha colpito Redmond, sono arrivate anche alcune critiche e segnalazioni di problemi, divenuti ormai un classico quando si tratta di lanciare nuovi prodotti tech.

Microsoft ha rassicurato che i problemi riguardano solo pochi utenti e si sta impegnando a trovare soluzioni a breve termine. Scopriamo insieme tutti i problemi da cui potreste essere afflitti se acquistate una Xbox One. 

 

LEGGI ANCHE

Guida Xbox One: quello che devi vedere prima del 22 novembre 2013

 

Problemi Xbox One: le segnalazioni degli utenti

Uno dei problemi più inquietanti segnalati dagli utenti riguarda il lettore Blu-Ray, il quale in alcune console sembrerebbe non riconoscere alcun supporto, generando rumori strani nel momento in cui si inserisce un disco. Praticamente avviene quello che viene segnalato in questo video: 

Naturalmente, come avete visto, oltre agli strani rumori, segue anche la mancata lettura del disco. Il problema dovrebbe essere di origine meccanica e riguardare o la lente o le componenti interne della console, che non sarebbero allineate adeguatamente. 

Tra gli altri errori segnalati figurano schermate bianche che appaiono quando si accende la Xbox One, schermate verdi, riavvii automatici (e non richiesti) che seguono il caricamento di un gioco e altri problemi sonori di origine meccanica. 

Microsoft non se n’è stata certo con le mani in mano, confessando la presenza di alcuni problemi (ma solo per pochi utenti, tiene a precisare) e decidendo di risolvere l’anomalia con la soluzione più pratica possibile: sostituire le console fallate. Ma il rimedio non è solo questo: infatti sembrerebbe che Microsoft abbia deciso di regalare un gioco agli utenti che hanno segnalato i problemi di cui sopra, un videogioco scaricabile (e dunque non sarà necessario più inserire il disco nel lettore per farlo girare) a scelta tra Ryse: Son of Rome, Forza Motorsport 5, Zoo Tycoon e Dead Rising 3. 

 

AGGIORNAMENTO – Xbox One difettosa con Ryse: Son of Rome: video e soluzione

Un video pubblicato qualche mese da GamestartNews su YouTube ci segnala una Xbox One difettosa che crea alcuni grossi problemi al momento del caricamento del videogioco Ryse: Son of Rome. Il video conferma tuttavia la qualità e la rapidità dell’assistenza Microsoft nel risolvere il suddetto problema. Vediamolo insieme: 

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Guida PlayStation 4: tutto quello che devi sapere sulla console next-gen in uscita il 29 novembre 2013

 

Avete riscontrato altri problemi con la vostra Xbox One? Non esitate a segnalarceli lasciando un commento. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Xbox One