Netflix pensa al mondo dei videogame, arriveranno i giochi in piattaforma?

Svolta per Netflix, la piattaforma pensa anche ai videogiochi.

di , pubblicato il
Netflix

Interessanti indiscrezioni ci arrivano dagli States, a quanto pare Netflix starebbe pensando a nuove forme di intrattenimento, ovvero allargare la propria offerta coinvolgendo anche un settore completamente estraneo, quello dei videogame.

Netflix verso i videogame?

E se Netflix diventasse anche una piattaforma di streaming per videogiochi? Secondo alcune indiscrezioni pare proprio che la piattaforma stia tastando il terreno per cimentarsi in un nuovo settore, quello dedicato al mondo dei videogame. Il settore dei videogiochi però è qualcosa di completamente nuovo, e quindi la società statunitense starebbe pensando a contattare un team di veterani al fine di affidare loro la nuova sezione. Insomma, un dirigente esperto e uno staff di conoscitori per guidare un’altra fetta di mercato.

La strategia di Netflix ormai è chiara da tempo, nonostante sia costantemente in rosso ogni anno, continua a investire. Non che Netflix sia realmente sommersa dai debiti, si tratta infatti di una strategia chiara di mercato, tutto ciò che guadagna infatti viene nuovamente investito con l’aggiunta di ulteriori spese per accrescere ulteriormente la propria offerta. E, a giudicare dai numeri, la strategia funziona, almeno in termini di abbonati. Superati infatti i 200 milioni di iscritti, ora la piattaforma punta a una nuova fetta di mercato, quella dei videogame.

Streaming videogame per Netflix?

Pensare ai videogame significa immaginare qualcosa in stile Google Stadia. Le indiscrezioni infatti ci dicono che i dirigenti starebbero pensando a qualcosa che permetta di giocare senza la necessità di avere una console, effettuare download, installazioni, aggiornamenti e tempi di attesa vari. Insomma, basterebbe prendere il telecomando, cliccare ed entrare nella sezione videogame. L’accesso alla piattaforma quindi avverrebbe tramite computer, smartphone, tablet e soprattutto smart tv.

Ma di cosa stiamo parlando precisamente? Netflix ha quindi in mente videogiochi reali, ossia quelli che appunto possiamo trovare nelle altre piattaforme o acquistare su disco per console, oppure parliamo di semplici film interattivi? Da quanto appena detto infatti sembra più una sorta di Black Mirror Bandersnatch, il film interattivo presente sulla piattaforma. Insomma, al momento non si hanno le idee molto chiare in merito a cosa voglia realmente fare Netflix. Siamo certo però che questo è un problema nostro, da parte loro sicuramente sapranno cosa ottenere.

Potrebbe interessarti anche Multe di 1000 euro per chi fa uso di IPTV illegale, svolta storica

Argomenti: ,