Netflix abbandona Samsung, su queste smart tv non funziona più

Interrotto il supporto Samsung Netflix per alcuni televisori più datati, ecco quali.

di , pubblicato il
Interrotto il supporto Samsung Netflix per alcuni televisori più datati, ecco quali.

Tegola per i possessori di Smart tv Samsung un po’ datate, Netflix ha infatti annunciato che il supporto con alcuni modelli è finito, ma andiamo a vedere nel dettaglio di quali televisori si tratta.

Netflix, stop a supporto vecchi Samsung

I televisori Samsung sono il meglio per quanto riguarda le funzioni e le app smart, ma ora che Netflix ne ha abbandonati alcuni modelli, è forse il caso di rivedere le gerarchie, almeno per quanto riguarda appunto i televisori un po’ più datati.

Dal 2 novembre, e quindi il problema è già in atto da qualche giorno, Netflix ha interrotto il supporto con le smart tv dell’azienda sudcoreana datate 2010 e 2011. Ad uscire fuori dalle grazie del colosso dello streaming ci sono però anche i modelli Vizio con più di 4 anni.

Come dicevamo, già dal 2 novembre sono iniziati i problemi, ma la chiusura del supporto sarà definitiva il 2 dicembre. Ecco il comunicato dell’azienda a tal riguardo: “A partire dal 2 dicembre, Netflix non sarà più supportato su un numero limitato di dispositivi meno recenti a causa di limitazioni tecniche. Abbiamo fornito a tutti i consumatori ulteriori dettagli sulle alternative che supportiamo, in modo che possano continuare a godere del nostro servizio streaming senza interruzioni”.

I possessori di tali televisori naturalmente non devono per forza acquistarne uno nuovo per vedere la piattaforma, basta un dispositivo com Chromecast o FireStick, inoltre l’azienda ha raggiunto l’accordo anche con altri supporti: Roku 2050X, Roku 2100X, Roku 2000C, Roku HD Player, Roku SD Player, Roku XR Player e Roku XD Player. Il problema dei supporto per hardware è comunque una questione che coinvolge molti televisori e che in futuro li coinvolgerà tutti, l’acquisto di un dispositivo esterno come quelli citati o di un box set esclusivo rimane quindi la scelta che probabilmente tutti dovranno fare per vedere la piattaforma all’infinito.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp con 74 nuove emoji e dark mode, ecco come si attiva la modalità scura

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.