LG G6 potrebbe presentare anche in Italia il servizio LG Pay: cos’è e come funziona

La LG Electronics sta lavorando al servizio LG Pay, sullo stile di Samsung Pay, e molto probabilmente lo renderà attivo anche in Europa in tempi brevi.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
La LG Electronics sta lavorando al servizio LG Pay, sullo stile di Samsung Pay, e molto probabilmente lo renderà attivo anche in Europa in tempi brevi.

LG G6, entro l’anno prossimo, potrebbe avere anche in Italia il servizio di pagamento LG Pay, pensato e strutturato sullo stile di Samsung Pay. È chiaro che si tratti di una feature che avrà sempre maggiore successo nel futuro e, infatti, nella nota rilasciata da LG Electronics si legge anche che l’azienda sudcoreana ha svolto una serie di ricerche e indagini per capire quale tipo di utenza sembra privilegiare questa soluzione di pagamento: circa il 40% di coloro che la utilizzano in patria si colloca nella fascia d’età dei trentenni, ma sarebbero già molti i cinquantenni e i sessantenni che stanno iniziando ad adoperarlo. Dopo Apple Pay, Samsung Pay, ecco che arriverà anche dalle nostre parti LG Pay. Ma analizziamo il comunicato ufficiale.

Importante – LG lancia la promozione Estate Smart su LG G6 con voucher di 100 euro ed arriva la straordinaria versione ‘Mini’.

LG Pay sarà attivo su LG G6 (e LG V30 in uscita) per il momento: la strategia di mercato

Il CEO della divisione mobile, il noto Cho Jun-ho, ha annunciato all’interno di una nota ufficiale che il servizio LG Pay continuerà a crescere: l’idea è quella di allargare i mercati di competenza della funzionalità e accrescere il numero di dispositivi che potranno farne uso. LG Pay, come si sottolinea, esiste da appena un mese e per analizzare la qualità del servizio, e migliorarla, l’azienda ha svolto un’indagine di mercato, per coglierne limiti e potenzialità, e cercare di capire quando sarà il momento opportuno per un lancio se non globale, perlomeno in altri mercati interessanti alla funzione, come quello europeo.

Qui, Huawei P10 ed LG G6 a soli 10 euro grazie alla super offerta Tim con 10 GB in 4G e Studio+.

LG Pay: cos’è e come funziona

LG Pay è un servizio di pagamento che utilizza la tecnologia avanzata e standard Wireless Magnetic Communication. Al momento, è attivo soltanto nel territorio della Corea del Sud e il funzionamento è davvero semplice: per effettuare pagamenti, basterà semplicemente avvicinare lo smartphone al comune lettore per carte di credito, quelli dotati dello standard di cui sopra, e la transazione avviene confermando il pagamento con la scansione dell’impronta digitale. Il problema riguarda proprio lo standard da utilizzare in Europa e la maniera di renderlo davvero diffuso: LG Electronics ritiene, comunque, di aver svolto un eccellente lavoro e sembra davvero decisa a lanciare il suo servizio in quanti più mercati è possibile.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Sicurezza, Nuove tecnologie, Smartphone, Smartphone LG