Google Chrome, 10 funzioni davvero interessanti che in pochi conoscono

Ecco 10 funzioni per usare al meglio il browser Chrome.

di , pubblicato il
Ecco 10 funzioni per usare al meglio il browser Chrome.

Tra i browser più utilizzati dagli internauti c’è senza alcun dubbio Chrome. Il browser in questione offre un filo conduttore diretto con il motore di ricerca più utilizzato su internet, stiamo parlando di Google. Forse non tutti sanno però che con Google Chrome ci sono anche un bel po’ di funzioni che migliorano decisamente la navigazione degli utenti. Vediamo di cosa si tratta.

Funzioni migliori per Chrome

1 – Modalità ospite – una funzione che si può attivare andando a cliccare sull’icona dell’avatar, così da permettere a un eventuale nuovo utente di navigare sul nostro computer senza lasciare traccia. Diciamo, una sorta di navigazione in incognito, ancora più sicura.

2 – Cambio tema – è una funzione che permette di modificare l’interfaccia di navigazione, basta sceglierla nel Setting delle impostazioni, poi andare su Aspetto e Tema.

3 – Raggruppare schede – molto utile quando ci accorgiamo di aver aperto un pop troppe schede durante la navigazione. Click su tasto destro del mouse e Aggiungi scheda a un nuovo gruppo, e il gioco è fatto.

4 – Condivisione con altri device – con Chrome possiamo anche continuare la lettura o la visione di schede su altri device, basta attivare la sincronizzazione degli account, poi cliccare il tasto destro del mouse e scegliere Invia ai tuoi dispositivi.

5 – Personalizzare la pagina Nuova scheda – anche questa è una funzione di personalizzazione, per attivarla basta andare nelle impostazioni, poi scorrere fino ad Apri una pagina o un insieme di pagine specifiche > Aggiungi una nuova pagina quindi digitiamo l’URL e confermiamo.

6 – Apertura task manager – funzione che permette di controllare tutte le attività in corso sul computer. Per aprirlo click sui tre puntini in alto a destra, poi Altri strumenti > Task manager.

Verranno visualizzati i processi e le schede aperte e capiremo quali sono quelle che occupano più risorse.

7 – Riproduzione file audio e video – questa la sanno davvero in pochi. Basta trascinare il file da riprodurre all’interno del browser. È importante precisare che alcuni formati non sono compatibili con il player di Chrome.

8 – Proietta schermo – funzione che permette di trasmettere su un altro dispositivo, solitamente una smart tv, oppure un Chromecast, ma anche il Fire Stick di Amazon è compatibile. Basta cliccare su Trasmetti dal menù delle impostazioni.

9 – Riprendere navigazione interrotta – è una configurazione che permette di riprendere le schede chiuse in precedenza appena riavviamo il PC. Andare in impostazioni, poi sezione All’avvio, infine click su Continuare dal punto in cui avevi interrotto.

10 – Modalità Reader – stanchi di leggere? Chrome legge per noi. Per farlo basta digitare chrome://flags/ nella barra degli indirizzi e impostare la voce Enabled accanto a Enable Reader Mode. Se la pagina aperta è abilitata apparirà un’icona sulla barra degli indirizzi, cliccandoci sopra inizierà la lettura del testo.

Potrebbe interessarti anche Dov’è di Apple, la funzione che segnala se qualcuno ci sta tracciando

Argomenti: