Galaxy S20, S20+ e Ultra, non ci sono più misteri

Non ci sono più troppi misteri intorno ai tre Galaxy S20, la presentazione è fissata per l'11 febbraio.

di , pubblicato il
Non ci sono più troppi misteri intorno ai tre Galaxy S20, la presentazione è fissata per l'11 febbraio.

Ufficiali ormai le specifiche del Galaxy S20, nonostante la presentazione avverrà solo l’11 febbraio a San Francisco. Andiamo quindi a vedere quali sono le caratteristiche già confermate per i nuovi smartphone Samsung.

Scheda tecnica Galaxy S20

Le caratteristiche dei tre modelli erano già trapelate nelle scorse giornate, ma ora arrivano nuove novità anche per la versione Ultra.

Innanzitutto il processore per le versione asiatiche ed europee sarà Exynos 990, mentre per gli altri mercati sarà Snapdragon 865. In base alle specifiche apparse online, tutti i modelli avranno uno schermo Dynamic AMOLED con risoluzione WQHD+ (3200×1400 pixel) e refresh rate di 120 Hz.

Per quanto riguarda, invece, la diagonale del display, le differenze ci sono eccome. 6,2 pollici per Galaxy S20, 6,7 pollici per Galaxy S20+ e 6,9 pollici per Galaxy S20 Ultra. Per quanto riguarda il comparto fotografico, sia anteriore che posteriore, Galaxy 20 e 20+ non dovrebbero avere alcuna differenza, il modello Ultra avrà invece una fotocamera in più.

Quindi sensori da 108, 48 e 13 megapixel, affiancanti da un sensore ToF (Time-of-Flight). Quello anteriore sarebbe da 40 MP. Non ci resta che attendere ancora pochi giorni per conoscere finalmente ogni dettaglio dei tre smartphone nuovi targati Samsung.

Potrebbe interessarti anche Sony Xperia 1.1, presentazione il 24 febbraio, c’è anche il modem 5G

Argomenti: , ,