Galaxy Note 9 afflitto da bug, secondo alcuni sono difetti irreparabili

Il Galaxy Note 9 è un successo, ma non per tutti. Difetti e problemi vari riscontrati dagli utenti e da illustri analisti.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Il Galaxy Note 9 è un successo, ma non per tutti. Difetti e problemi vari riscontrati dagli utenti e da illustri analisti.

Solo pochi giorni sul mercato e già spuntano i primi bug. Stiamo parlando del Galaxy Note 9, il nuovo phablet targato Samsung. Per carità, niente a che vedere con il fallimentare Note 7, il device salito alla ribalta perché scoppiava, stavolta i difetti non sono pericolosi, ma non per questo meno fastidiosi.

Bug nel Galaxy Note 9

Alcuni utenti hanno lamentato la presenza di raggi luminosi provenienti dalla parte laterale della scocca. In pratica la retroilluminazione del device filtra attraverso la scocca infastidendo non poco gli utenti, soprattutto in condizioni di buio, quando la luce filtrata è più visibile. Il responsabile del problema sarebbe un minuscolo gap situato tra la scocca in alluminio ed il display. A quanto pare, non è la prima volta che Samsung inciampa in questo tipo di problema, anche il predecessore, il Note 8 e il Galaxy S9 presentavano alcuni rari modelli con questo bug.

Potrebbe interessarti anche: Samsung Galaxy Note 9 in offerta a un prezzo speciale

E dire che proprio la parte display ha ricevuto il voto più alto da parte DisplayMate, premio ambito che pensavamo fino a poco fa assolutamente meritato. C’è da dire che al momento nulla di ufficiale è stato annunciato da parte di Samsung in merito, ma sappiamo che l’azienda sudcoreana sta attentamente indagando per risolvere questo problema, viste le segnalazioni abbastanza consistenti degli utenti. Le cattive notizie però non arrivano mai sole, anche iFixit ha dato una bella tirata d’orecchie a Samsung.

Il famoso sito ha esaminato il livello di riparabilità del nuovo Galaxy Note 9, assegnando un voto decisamente basso, solo 4 su 10, proprio come il predecessore. Smontando e rimontando il dispositivo, gli analisti di iFixit hanno rilevato che ancora una volta Samsung non è riuscita ad offrire un prodotto facilmente riparabile. Il pannello OLED tra i punti deboli, una volta rotto bisognerà cambiare tutta la scocca. Inoltre, anche la sostituzione della batteria sembra davvero ostica. Infine, la troppa colla utilizzata rischia di spaccare la black cover in vetro nello smontaggio.

Potrebbe interessarti anche: Xperia XZ3, Sony lancia la fotocamera da record, ben 48 MP

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone Samsung

I commenti sono chiusi.