FIFA 22 rivoluzionerà il concetto di gioco di calcio grazie alla nuova tecnologia HyperMotion

Nuova tecnologia proprietaria per FIFA 22.

di , pubblicato il
FIFA 22

Ogni giorno nuovi indizi vengono svelati sul tanto atteso FIFA 22, uno dei giochi di calcio più famosi al mondo. Uscita prevista per il primo ottobre su PlayStation5, Xbox Series X|S, PC tramite Origin e Steam, Google Stadia, PS4 e Xbox One.

FIFA 22, le novità

Ci sarà Mbappè sulla copertina di FIFA 22, nonostante un europei decisamente sotto tono, con la Francia eliminata agli ottavi, per lui zero gol segnati e addirittura il rigore decisivo sbagliato contro la Svizzera. Ma la grande novità non è certamente la copertina, bensì la tecnologia di nuova generazione che supporterà il gioco, ossia HyperMotion. Tale tecnologia presenterà un motore grafico che renderà le partite a la modalità di gioco ancora più realistiche, ma andiamo a spulciare un po’ tra i dettagli del nuovo titolo targato EA Sports.

Saranno 700 le squadre che comporranno il roster di FIFA 22, con ben 17 mila giocatori. Gli stadi saranno invece 90, e i campionati più di 30. Sono numeri davvero notevoli. Le competizioni presenti sono le più importanti a livello europeo, e riprodurranno fedelmente le grafiche e i loghi dei corrispettivi reali. Avremo la UEFA Champions League, UEFA Europa League, la nuovissima UEFA Europa Conference League, ci saranno inoltre Premier League, Bundesliga, LaLiga Santander, CONMEBOL Libertadores e CONMEBOL Sudamericana.

FIFA 22 con tecnologia HyperMotion

Come dicevamo, però, la grande novità è denominata HyperMotion. Tecnologia proprietaria di machine Learning combinata al Sistema di Cattura 11 vs 11 Avanzato per offrire un’esperienza di gioco fluida e realistica sia sulle console, soprattutto quelle di ultima generazione, che sulle piattaforme streaming come Steam. Il motion capture è stato svolto su 22 giocatori professionisti, ma il machine Learning è in grado di apprendere da oltre 8,7 milioni di fotogrammi, così da offrire animazioni e movenze sempre nuove in ogni situazione della partita, così da trasformare il gioco in un’esperienza grafica quasi reale.

Potrebbe interessarti anche Giochi Nintendo da record, superato il milione per Super Mario 64, ecco le cartucce che possono arricchirvi

Argomenti: ,