Facebook Dating, funzione per i single, chi ci conosce meglio del social?

Arriva Facebook Dating, anzi è già arrivato, ma non ancora in Italia. Ecco di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Arriva Facebook Dating, anzi è già arrivato, ma non ancora in Italia. Ecco di cosa si tratta.

Se non sapete ancora cos’è Facebook Dating, allora pensate a Tinder e ve ne farete un’idea. Se non sapete cos’è nemmeno Tinder, allora dobbiamo per forza fare un piccolo recap. Si tratta in entrambi i casi di app per incontri, ma nel caso della nuova trovata di Menlo Park, più che un’app è una funzione che si attiva nell’app stessa di Facebook.

Arriva Facebook Dating

Single di tutto il mondo, unitevi. Ecco in arrivo anche in Italia l’attesissimo Facebook Dating, la funzione del social che permetterà di trovare l’anima gemella. Basterà attivare la funzione tra le opzioni del social per accedere alla modalità dating, naturalmente bisognerà anche aggiornare il proprio stato a single, altrimenti ipotizziamo che non sarà possibile partecipare ai vari match proposti, proprio come Tinder.

I match infatti sono gli incontri che il social propone una volta che un utente clicca su un possibile partner, e a sua volta viene indicato come preferenza dal quel medesimo partner. Insomma, in caso di corrispondenza tra le due parti, il social vi avvisa. Ci sarà, inoltre, anche la funzione cotta segreta, potrete cioè indicare una preferenza anche tra i vostri contatti delle amicizie, tenendola segreta fino a quando anche tale amicizia non sveli a sua volta un debole per voi.

“È un posto per trovare l’amore attraverso le cose che ti piacciono, vogliamo che inizino relazioni durature che hanno un significato” ha commentato Nathan Sharp, product manager di Facebook Dating. La grande novità di Facebook Dating, rispetto a Tinder, è che il social avrà la possibilità di indicare dei suggerimenti in base a gusti, preferenze, interessi e altro ancora. E Facebook ha davvero un grande potenziale in questo senso, visto che raccoglie da anni tantissime informazioni sul conto dei suoi iscritti. L’arrivo in Italia è previsto per il 2020, ora è attivo già in 19 paesi.

Potrebbe interessarti anche TikTok sfida Spotify, piattaforma streaming in arrivo

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.