Effetto Cristiano Ronaldo anche su Netflix, nuova serie sulla Juve non è utopia

Cristiano Ronaldo alla Juve, più che un colpo di calciomercato, un grande affare economico. Netflix non può farsi sfuggire l'occasione, nuova serie bianconera in arrivo?

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Cristiano Ronaldo alla Juve, più che un colpo di calciomercato, un grande affare economico. Netflix non può farsi sfuggire l'occasione, nuova serie bianconera in arrivo?

Vi siete goduti la prima stagione di First Team Juventus? Un’annata del resto molto positiva per i colori bianconeri, e allora perché non provare da parte di Netflix anche la seconda stagione? Dubbi e perplessità non sono mancati, ma con l’arrivo di Cristiano Ronaldo tutto è possibile.

Netflix e Juve, un binomio vincente

Per ora sembra solo una suggestione, ma anche Marotta etichettò così l’arrivo di CR7 alla Juve qualche giorno fa. Suggestioni disse il dirigente bianconero, sappiamo poi com’è andata a finire. Stesso esito anche quindi per la seconda stagione di First Team Juventus? C’era chi pensava che gli obiettivi di Netflix fossero altri, ovvero produrre di volta in volta serie doc dedicate ad altre squadre di calcio, del resto ci sono ancora Barcellona e Real Madrid da scomodare, per non parlare dell’ampia scelta in Premier League.

Potrebbe interessarti anche: Youtube non è più un sito pirata grazie a Copyright Match, tool che protegge i video

In Italia però almeno per il momento, soltanto la Juventus può soddisfare i canoni di Netflix, sia per l’organizzazione imprenditoriale della sua struttura dirigenziale, sia per l’entusiasmo che la accompagna alla luce dei sette scudetti vinti di fila (più 4 coppe Italia consecutive). Come se non bastasse, l’arrivo di Cristiano Ronaldo aumenta ulteriormente tale entusiasmo, insomma al momento più che una suggestione sembra un affare scontato. Ricordiamo che su Netflix è già disponibile da diverso tempo anche il docufilm sul campione portoghese,

Nulla di ufficiale quindi, ma non ci stupiremo certamente se tra qualche mese verranno annunciate le riprese della nuova stagione in corso. Del resto, nell’affare Ronaldo c’è anche questo, i bianconeri devono monetizzare il più possibile per alleggerire l’esoso stipendio del fuoriclasse portoghese. Al di là del contributo che il giocatore darà in campo, comunque, importante nonostante l’età, siamo certi che la mossa bianconera è innanzitutto un investimento economico, poiché la mole di danaro che gira intorno a CR7 è davvero imponente, non solo un giocatore, ma uno sponsor vivente. Questo ed altro è l’effetto Ronaldo.

Potrebbe interessarti anche: Google Maps, le funzioni da non perdere che in pochi conoscono

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Netflix in Italia

I commenti sono chiusi.