Criptovalute da tenere d’occhio secondo gli esperti

Quali sono le criptovalute da tenere d'occhio secondo gli esperti?

di , pubblicato il
criptovalute

Momento particolare per il mondo delle criptovalute, almeno per quanto riguarda i cavalli grossi, quelli che hanno sempre trascinato il fenomeno e hanno fatto da apripista. Da un bel po’ ormai Bitcoin è fermo, ma secondo gli esperti ci sono invece altre altcoin da tenere d’occhio, vediamo quali.

Criptovalute da non sottovalutare

Il ragionamento è molto semplice, molti investitori sperano ora di trovare altre criptovalute per focalizzarsi su asset digitali emergenti nella speranza che col tempo facciano la medesima cavalcata dei nomi più noti di questo settore. Ma quali sono queste crypto dal potenziale ancora tutto da esplodere? Trovarle non è certo semplice, per questo motivo il lavoro degli  esperti è fondamentale.

Economia decentralizzata per sviluppare blockchain indipendenti, questo il sunto del mondo delle criptovalute. In quest’ottica si segnala il lavoro di Klaytn, progetto open source per la nascita di un solido framework. Tutte le app decentralizzate possono avere accesso ai dati gestiti da Klaytn, ma a rendere ancora più interessante il progetto c’è la garanzia di grandi player come Samsung e Binance.

Su quali criptovalute puntare?

Sempre a proposito di finanza decentralizzata, ecco Aave, che offre la possibilità di ottenere e prestare un finanziamento con asset digitali, il tutto in maniera semplice e automatizzata. Naturalmente, tale sistema può essere utilizzato dalle piattaforme exchange trasformando il processo in vero e proprio match tra domanda e offerta, con tanto di tasso di interesse.

Altra suggestione che vogliamo proporvi è Solana, un’infrastruttura decentralizzata che permette di processare un grande volume di transazioni. Ha inoltre commissioni molto basse e consente l’utilizzo degli smart contract. Passiamo infine ad Avalanche che permette di aumentare e con maggior velocità il volume delle transazioni all’interno delle blockchain. Inoltre, è possibile creare token e digitalizzare asset finanziari. Sia Avalanche che Solana, sono compatibili con la virtual machine di Ethereum, e potrebbero in futuro diventarne dirette concorrenti.

Potresti essere interessato anche a Criptovalute in crollo, da Trump all’FBI la situazione è poco chiara

Argomenti: ,