Apple iPhone 8 (2017): schermo OLED trasparente, sensore VR e visore AR, quanto c’è di vero negli ultimi rumors

Tutte le novità e i rumors su Apple iPhone 8 (2017): la casa di Cupertino, a seguito di acquisizione di start-up, starebbe lavorando su un schermo OLED trasparente e a un sensore VR con visore AR. Quanto sono affidabili queste indiscrezioni? L'analisi.

di , pubblicato il
Tutte le novità e i rumors su Apple iPhone 8 (2017): la casa di Cupertino, a seguito di acquisizione di start-up, starebbe lavorando su un schermo OLED trasparente e a un sensore VR con visore AR. Quanto sono affidabili queste indiscrezioni? L'analisi.

Quanto c’è di vero negli ultimissimi rumors su Apple iPhone 8 (2017)? Si tratta di una domanda importante, anche perché, proprio in questo ultimo fine settimana, sono girate una serie di indiscrezioni piuttosto importanti: i leaks, come spesso accade, partono dagli USA o dall’estremo oriente e si parla sempre più insistentemente della possibilità che il nuovo top gamma della casa di Cupertino possa avere uno schermo OLED completamente trasparente, almeno in una delle sue versioni, con possibilità di un sensore VR (per la realtà virtuale) e di un visore AR (per la realtà aumentata).

Insomma, le maggiori novità su iPhone 8 potrebbero arrivare proprio in questa direzione: accrescere l’esperienza visiva.

Ma dalla concorrenza cosa si dice? Ecco Samsung Galaxy S8: i 7 rumors più attendibili e l’accordo con LG per la batteria.

Rumors Apple iPhone 8: schermo OLED e visore AR – veramente possibile?

Gli ultimi rumors su Apple iPhone 8 rivelano una serie di caratteristiche assolutamente innovative. Come è stato detto più di una volta, iPhone 7 non si è mostrato come una vera rivoluzione ma semplicemente come poco più di un aggiornamento del modello precedente. Per il nuovo melafonino, la Apple starebbe lavorando a qualcosa di assolutamente straordinario. I rumors giungono, comunque, da Robert Scoble, blogger americano e analista molto raffinato di tutto ciò che riguarda la casa di Cupertino. La sua analisi e le sue predizioni si fondano soprattutto sulle start-up che la Apple ha acquisito negli ultimi anni.

Sempre dal mondo della mela morsicata, MacBook Pro 2016: due versioni in arrivo più il MacBook Air, il tutto già ad ottobre?

Il primo rumor su iPhone 8, allora, riguarda la possibilità dello sviluppo di un display OLED avanzato e completamente trasparente: negli ultimi tempi, la casa di Cupertino ha acquisito la stra-up tedesca Metaio che si occupa di visori AR e studia le potenzialità della realtà aumentata; l’idea sembra essere la seguente: uno schermo completamente trasparente capace di restituire un’interattività rinnovata con la realtà circostante. Ad accrescere la possibilità di questo tipo di tecnologie sembra essere un’altra acquisizione di start-up: parliamo della Primesense, che starebbe lavorando a un innovativo sensore 3D, capace di rivelare con una precisione più che millimetrica la profondità di ciò che abbiamo di fronte, consentendo un’interazione avanzata e in tempo reale.

Ma tutto ciò è veramente possibile per il 2017? Domanda legittima, ma aggiungiamo anche: è veramente questo quello che cercano gli amatori della Apple?

Rumors Apple iPhone 8: in arrivo anche un visore VR?

Ma non è tutto per quanto concerne i rumors su Apple iPhone 8 (2017). Dal sito americano Slashgear apprendiamo che la casa di Cupertino starebbe lavorando su un visore VR per accrescere in questa direzione l’esperienza del futuro utente. Secondo il noto sito statunitense, dopo iPhone 7, la Apple starebbe cercando di mettere in campo innovazioni tali da ‘costringere’ le persone ad acquistare il nuovo dispositivo: in parole semplici, la casa di Cupertino intende stupire. La riflessione, però, è più complessa: Slashgear sembra essere piuttosto ‘tiepido’ nei confronti di questa tipologia di innovazioni e soprattutto per un motivo, non è assolutamente detto che questa sia la strada maestra per i prossimi melafonini. Si ricorda, infatti, l’acquisizione da parte della Apple della Arizona Sapphire, business che poi si è rivelato non portare a nulla. Insomma, l’invito è a non dare per scontato nulla nel futuro di iPhone 8.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,

I commenti sono chiusi.