Apple ha brevettato l’iPhone pieghevole, uscirà nel 2018

Scoppiettanti rumors da Cupertino, ora anche Apple punta sui device pieghevoli. Consegnato il brevetto, primo melafonino flessibile già nel 2018?

di , pubblicato il
Scoppiettanti rumors da Cupertino, ora anche Apple punta sui device pieghevoli. Consegnato il brevetto, primo melafonino flessibile già nel 2018?

Non perde tempo Apple e va subito dritto al punto: nel 2018 potrebbe uscire il suo iPhone pieghevole, una proposta innovativa e coraggiosa, ma anche strategica poiché già anticipata da Samsung, la quale proprio di recente si sta preparando a lanciare il Galaxy X, e per questo motivo subito immaginiamo ora un nuovo grande scontro tra i due colossi del settore.

Che la guerra abbia inizio. Ancora una volta!

Apple brevetta il device pieghevole

Abbiamo appena tirato le somme del nuovo iPhone X che subito si parte in quarta con una nuova e rivoluzionaria proposta, il device pieghevole. Apple è maestra in questo e ancora una volta spiazza tutti, probabilmente anche la stessa Samsung, con un brevetto che negli ultimi giorni ha fatto molto discutere. Già lo ZTE Axon M aveva preparato il terreno per una base concettuale di questo tipo, anche se in quel caso la tecnologia è decisamente diversa, due schermi che si chiudono e si riaprono così da sembrare un unico grande display stile tablet.

Leggi anche: Galaxy X, lo smartphone pieghevole sta per arrivare senza fare troppo rumore

La proposta di Samsung è quella di un device dallo schermo flessibile. Quindi pieghevole nel vero senso della parola. Apple l’ha subito presa in parola ed ora propone lo stesso prodotto, in pratica. Vedremo chi avrà la meglio, ma è palese che tra le due aziende la rivalità è destinata ad aumentare sempre più.

Non solo iPhone nel brevetto Apple

Le indiscrezioni del web ci dicono infatti che la casa di Cupertino ha pubblicato proprio negli ultimi giorni un brevetto per device pieghevoli. Non si tratta quindi solo di melafonini. La novità è estesa infatti anche ad altri modelli della società di Cupertino. Gli altri prodotti ad usufruire di un display flessibile a marchio Apple dovrebbero essere laptop, tablet e wristwatch. Questo 2018 si fa sempre più interessante, non vediamo l’ora di viverlo con tutte le grandi proposte che i colossi della tecnologia ci presenteranno. E voi?

Leggi anche: Display iPhone X rotto? Riparlarlo vi costerà un bel po’

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,