Alexa, apri Edicola in Voce, ecco a cosa serve la nuova skill per ipovedenti

C'è la nuova skill per ipovedenti e ciechi sugli Echo di Amazon. Ecco a cosa serve e come funziona Edicola in Voce di Alexa.

di , pubblicato il
Alexa fai questo

Il 3 dicembre si celebrerà la giornata internazionale delle persone con disabilità. Quale occasione migliore per lanciare la nuova skill di Alexa, Edicola in Voce? Ed è proprio quanto Amazon sta per fare. Si tratta di una nuova opzione da scaricare sul proprio Echo nata dalla collaborazione con UICI, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Si tratta di una feature che permetterà a coloro che hanno tale disabilità di leggere i titoli, gli articoli e gli approfondimenti dei vari giornali presenti nel menu del device Amazon. Per l’occasione la skill presenterà ben 25 testate giornalistiche che saranno completamente gratuite per tutti gli associati UICI.

Alexa, c’è la nuova skill Edicola in Voce

Se avete un dispositivo Amazon con l’assistente virtuale a bordo vi basterà dire: Alexa, apri Edicola in Voce, per avere il menu completo di tutte le testate giornalistiche presenti nella skill, che siano esse locali o nazionali. Ogni volta che attiverete la skill in questione con il comando vocale, vi verrà presentata l’ultima edizione del quotidiano letto. Sempre tramite comandi vocali si potrò chiedere ad Alexa di leggere le edizioni precedenti, fino a 7 giorni prima, leggendo gli articoli in esse contenuti. Si potrà inoltre accedere all’archivio del quotidiano o della rivista consultata, andando indietro fino al 2016 per leggerne i titoli.

Ovviamente, si potrà cambiare testata e scegliere tra quelle in elenco.

Edicola in Voce di Alexa è pensata senza dubbio per ciechi e ipovedenti, ma non manca anche di un’interfaccia touch per coloro che invece volessero navigare nel suo menu digitando i tasti presenti sullo schermo del proprio Echo. Ecco le parole di Mario Barbuto, Presidente UICI:

“L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ha sempre puntato sulle risorse tecnologiche più avanzate perché consentono ai nostri utenti di schiudere una finestra sul mondo, fruendo così di tante nuove opportunità. Un plauso speciale ad Amazon per averci supportato nella realizzazione di questo progetto che porta nelle case di quarantamila persone con disabilità visiva la voce, le funzionalità e i servizi di Alexa, migliorando la loro partecipazione alla vita di tutti e aiutandole a infrangere le barriere dell’isolamento e dell’esclusione.”

Le 25 testate coinvolte

Una occasione da non perdere, dunque, per tutti coloro che vogliono rimanere aggiornati, ma che hanno difficoltà a leggere i quotidiani.

Con Alexa ed Edicola in Voce è quindi possibile ascoltare gli articoli mentre l’assistente virtuale di Amazon ci legge le notizie del giorno. Ma quali sono le 25 testate che hanno già dato l’ok al progetto? Ecco l’elenco:

Avvenire, Giornale di Brescia, Il Centro, Il Corriere delle Alpi, Il Giorno, Il Mattino di Padova, Il Messaggero Veneto, Il Piccolo, L’eco di Bergamo, La Nazione, La Nuova Venezia, La Provincia di Como, La Provincia di Lecco, La Provincia di Sondrio, La Repubblica, La Stampa, La Tribuna di Treviso, Il Resto del Carlino.

A queste vanno aggiunte anche sette riviste: Corriere Braille, Corriere dei Ciechi, Gennariello, Il Progresso, Kaleidos, Uiciechi.it e Voce Nostra. Ricordiamo che per tutti gli associati le funzioni sono gratuite. Se volete scaricare la skill vi basterà andare nel menu dell’app per aggiungerla al vostro dispositivo.

Argomenti: