Alexa a comandi vocali anche su smartphone, rollato per Android e iOS

Anche l'app di Alexa diventa a mani libere, arriva la funzione a comandi vocali.

di , pubblicato il
Anche l'app di Alexa diventa a mani libere, arriva la funzione a comandi vocali.

Altra novità in fase di rollout per Amazon, dopo i profili di Prime Video, ora arriva una nuova funzione per Alexa, ovvero i comandi vocali. Ma come? Direte senza alcun dubbio voi. Stiamo parlando della versione di Alexa per app mobile da smartphone.

Alexa mobile, novità

Ah, ecco. Ora ci siamo capiti. E già, perché la funzione mani libre, ovvero quella che ci permette di comunicare con Alexa con comandi vocali era fino a poco fa un’esclusiva dei dispositivi Echo, o tutti gli altri device compatibili con la versione casalinga di Alexa. Ora però arriva la funzione anche su smartphone, sia per Android che per iOS.

Come tutti sanno, l’interazione con l’app di Alexa del resto non è cosa sporadica, innanzitutto la prima configurazione avviene tramite app, ma poi anche altre soluzioni, come ad esempio l’aggiornamento di skill o la foto display (per Show e Spot) e altro ancora, avvengono tramite app. Ora però non saranno più necessariamente manuali, ma potranno essere controllate a voce.

Anche l’apertura potrà essere effettuata comandi vocali, se si ha uno smartphone Android si potrà chiedere a Google di aprire Alexa, se invece si ha un device Apple, lo si potrà chiedere a Siri. Come dicevamo, la novità è in fase di aggiornamento, quindi ci vorrà un po’ di tempo per vederla effettivamente attiva sul vostro smartphone.

Potrebbe interessarti anche MIUI 13, spunta l’app che vuole truffare i possessori di smartphone Xiaomi

Argomenti: ,