Viaggiare risparmiando, i trucchi per andare in vacanza senza svuotarsi il conto

Andare in vacanza senza spendere una fortuna, ecco i trucchi per viaggiare risparmiando sui costi di viaggio e non solo.

di , pubblicato il
viaggiare risparmiando

Tutti meritiamo una vacanza rilassante, soprattutto quando abbiamo bisogno di staccare la spina dopo tanti mesi di lavoro. Ma come fare per viaggiare risparmiando? Esistono dei trucchi che ci aiutino a spendere meno e visitare i posti che desideriamo vedere?

Secondo gli esperti di Travellairs la risposta è sì. Vediamo quindi quali sono i principali consigli che i creatori del blog mettono in a disposizione dei propri lettori ed estendiamoli a tutti coloro che non vedono l’ora di partire per una bella vacanza.

Viaggiare risparmiando, i trucchi da conoscere

La prima cosa da fare è indovinare la tempistica. Con il termine indovinare non ci riferiamo a chissà quale esoterica arte divinatoria, ma semplicemente scegliere il momento giusto per prenotare la nostra partenza. Muoversi con largo anticipo, anche un anno prima, ci permette di risparmiare molti soldi sul viaggio. Allo stesso modo, utilizzare le offerte last minute, cioè quelle proposte dalle varie compagnie proprio a ridosso della partenza. In un modo o nell’altro si risparmiano davvero tanti soldini. Questa strategia può essere particolarmente soddisfacente non solo per il viaggio, ma anche per l’alloggio.

Naturalmente, il consiglio è quello di controllare periodicamente le varie offerte che le compagnie di voli mettono a disposizione dei propri clienti. In questo modo avremo l’occasione di beccare quella giusta, inoltre ci faremo anche una “cultura” sul settore, in modo da capire quanto un’offerta è davvero vantaggiosa, confrontandone i prezzi nel tempo. Altro suggerimento importante è quello di consultare le guide degli esperti. Sui blog come quello citato nell’incipit di questo articolo è possibile trovare sempre consigli pratici che permettono agli aspiranti viaggiatori di districarsi meglio tra i meandri del web.

Occhio ai bagagli e non solo

Quando si prenota un volo, spesso non si considera il fattore bagaglio. Molte compagnie catturano la nostra attenzione proponendo voli scontati, ma poi applicano tasse davvero consistenti sulle borse da portare con noi in volo. Si tratta in realtà di prassi comune, quindi il modo più efficace e sicuro per non avere costi ulteriori è quello di viaggiare leggeri con un normale bagaglio a mano. Un altro consiglio pratico è quello di evitare le partenze nei weekend, che solitamente costano di più, mentre quelle infrasettimanali ci permettono di risparmiare parecchio, soprattutto se scegliamo orari non proprio comodissimi, come partenze all’alba oppure a tarda sera.

Altro fattore determinante per quanto riguarda sia il volo che l’alloggio è la stagione scelta. Scegliere la bassa stagione, o addirittura una meta fuori stagione, ci consentirà di avere un costo generale molto più basso, inoltre non ci ritroveremo a visitare il luogo scelto sgomitando con gli altri turisti accorsi. Spesso ci si chiede se convenga un B&B, oppure un piccolo appartamento. In questo secondo caso avremo la possibilità di cucinare per conto nostro, facendo quindi la spesa sul luogo e risparmiando in maniera considerevole. Naturalmente, non vorremo stare sempre dietro i fornelli, quindi durante una vacanza qualche serata al ristorante è d’obbligo. A tal proposito vi consigliamo di dare un’occhiata a Tripadvaisor, al fine di trovare le occasioni più convenienti per la nostra cena.

Argomenti: