Vacanza gratis ad Ibiza nel 2021: come funziona e chi può aderire?

Come funziona l’iniziativa di Together for Healthcare Heroes che propone una vacanza gratis nell'isola delle Baleari a tutti gli operatori sanitari europei che si sono impegnati per sconfiggere il coronavirus.

di , pubblicato il
Come funziona l’iniziativa di Together for Healthcare Heroes che propone una vacanza gratis nell'isola delle Baleari a tutti gli operatori sanitari europei che si sono impegnati per sconfiggere il coronavirus.

Una vacanza gratis ad Ibiza nel 2021 come ringraziamento per tutti gli sforzi fatti dagli operatori sanitari durante l’emergenza coronavirus. L’iniziativa è stata lanciata dall’organizzazione Together for Healthcare Heroes e il consiglio del turismo di Ibiza. Scopriamo a chi è dedicata e come fare per aderire. 

Come funziona l’iniziativa di Together for Healthcare Heroes per andare gratis ad Ibiza?

Nell’home page si legge: “Ringraziamo coloro a cui abbiamo affidato le nostre vite offrendogli le nostre case e i nostri alberghi a Ibiza e in tutta Europa”. Si tratta di un’iniziativa che permette di passare una settimana ad Ibiza gratis rivolta agli operatori sanitari europei che hanno lavorato duramente a causa dell’emergenza covid. L’organizzazione metterà a disposizione degli operatori sanitari, appartamenti o ville da sfruttare gratis per una settimana il prossimo anno. Hanno aderito circa 60 strutture in tutta l’isola ma l’obiettivo è arrivare a mille strutture non solo ad Ibiza, ma anche in altre località europee visto che a poter aderire non sono solo gli operatori sanitari spagnoli ma tutti quelli provenienti dai paesi europei coinvolti. 

Come fare richiesta

Per aderire gli operatori devono registrarsi sul sito Together for Healtcare People alla pagina Healtcare Registrations inserendo tutti i dati richiesti. Dopo la conferma riceveranno tutti i dettagli per prenotare la vacanza gratuita che però dovrà essere fatta tra aprile, maggio e ottobre 2021, quindi non durante l’alta stagione. C’è anche la possibilità di scegliere direttamente la struttura e probabilmente più avanti anche la destinazione, visto che nei progetti c’è anche la volontà di ampliare il ventaglio di scelta delle mete europee. Maggiori dettagli si trovano a questa pagina. 

L’iniziativa spagnola non è l’unica nel suo genere.

Anche in Italia sono nate alcune simili come quella della Val di Sole che ha offerto un soggiorno gratis a medici e infermieri che si sono impegnati durante l’emergenza covid o quella del Giappone, che ha deciso di offrire una notte gratis ogni tre passata in Giappone ai turisti provenienti dall’estero. Un’occasione ghiottissima anche in vista delle prossimi Olimpiadi, rimandate al 2021. 

Leggi anche: Vacanze gratis a Vieste per chi ‘coccola’ i cani del canile

[email protected]

 

Argomenti: ,