Uomini e donne: chi risparmia di più?

In occasione della giornata del risparmio del 31 ottobre, Oval ha colto l'occasione per fare chiarezza sulle abitudini di risparmio.

di , pubblicato il
In occasione della giornata del risparmio del 31 ottobre, Oval ha colto l'occasione per fare chiarezza sulle abitudini di risparmio.

La giornata mondiale del risparmio ci sarà il 31 ottobre e Oval, l’applicazione che permette di gestire la propria liquidità mediante degli strumenti di investimento e di risparmio, ha colto l’occasione per fare un po’ di chiarezza sulle abitudini di risparmio dei suoi utenti che al momento sono più di 350 milioni.

Risparmiano di più le donne o gli uomini?

Dall’analisi di Oval si evince che gli uomini risparmiano più delle donne e il dato ancora più significativo è che i maschi italiani risparmiano il doppio rispetto agli europei mentre le donne italiane sono in linea con la media europea.

Per quanto concerne la scelta della regola del risparmio, invece, sia maschi che femmine secondo i dati forniti da Oval, amano accumulare denaro poco alla volta mediante l’arrotondamento delle proprie spese. Ad entrambi i sessi, poi, piace anche mettere da parte una cifra fissa in base ad una determinata categoria. Tale regola viene seguita dal 70% degli uomini e dal 54% dalle donne.

Il 57% di coloro che utilizzano l’app Oval appartiene ad una fascia di età compresa tra i 25 ed i 35 anni. Essi la utilizzano non soltanto per risparmiare ma anche per far crescere il loro capitale. Costoro risparmiano in media circa 110 euro al mese mentre i loro fratelli che appartengono ad una generazione superiore (tra il 1965 e 1979) sono sicuramente un numero inferiore ma risparmiano un po’ in più circa 122 euro.

La generazione più giovane “denominata Z” ovvero dei nati dopo il 1995, invece, consta il 24% degli iscritti ad Oval. Costoro risparmiano mensilmente circa 85 euro.

A che serve Oval?

Oval è un’applicazione che aiuta a risparmiare in base a vari criteri che possono essere scelti individualmente: essi vanno dall’accantonamento di una quota fino ad arrivare all’arrotondamento di alcune spese.

L’applicazione è disponibile sia per Android che iOS e permette non soltanto di monitorare le spese e di accumulare risparmi ma anche di investire in modo semplice ed automatico. In più, grazie al fitness step, coloro che sono iscritti ad Oval possono anche risparmiare in base all’attività fisica quotidiana. In questo modo non si pensa soltanto alla propria forma fisica ma anche alla propria serenità futura.

Ricordiamo infine che Oval Money Ltd è una Private Limited Company nata nel 2016 a Londra. Due anni dopo il Gruppo di Intesa Sanpaolo è entrato con una quota di minoranza nel capitale sociale dell’azienda mentre nell’ottobre del 2019 la società di asset management “Eurizon Capital Sgr” del Gruppo Intesa ha fatto un accordo di partnership industriale con Oval Money.

Leggete anche: Mutui: si cercano condizioni migliori per risparmiare, ecco le offerte migliori.

[email protected]

Argomenti: ,