Roaming addio: dal 15 giugno cosa cambia per gli utenti

Tim, Wind e Vodafone: roaming addio dal 15 giugno 2017, ecco cosa cambia per gli utenti.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Tim, Wind e Vodafone: roaming addio dal 15 giugno 2017, ecco cosa cambia per gli utenti.

Manca poco alla data del 15 giugno. Da giovedì il roaming in Europa scomparirà ma c’è ancora molta confusione sull’argomento. In quest’ articolo cerchiamo di fare chiarezza in merito a quello che cambierà dal 15 giugno in base ai singoli operatori telefonici. Da giovedì chiunque si troverà all’estero non dovrà più pagare le tariffe roaming ma gli operatori hanno avuto approcci non unificati.

Tim, Wind e Vodafone

Dal prossimo 15 giugno gli operatori cesseranno di accreditare le tariffe roaming ai clienti ma le compagnie potranno impostare un limite al traffico che i clienti possono fare. Fastweb, per adesso, è stato quello che ha messo su piatto i limiti: 500 minuti e 1 GB mentre per gli altri operatori il roaming non avrà limiti tranne nel caso in cui si noti particolari abusi o usi anormali. Molto importante evidenziare che per tutti il roaming gratuito sarà assicurato solo sul traffico incluso nella propria offerta e non so eventuali opzioni. Vodafone ha già eliminato i costi del roaming dal 2016 e ad oggi sono attivi alcuni piani, come Red, che prevedono chiamate, Sms, giga all’estero.

Dal 15 giugno la compagnia includerà il roaming nei Paesi dell’Unione europea mentre per i paesi non inclusi nel Regolamento Ue o Extra Ue valgono sempre le tariffe Smart Passport per ricaricabile, che offre a 3 euro al giorno 60 minuti, 60 sms e 200 mb di internet o Smart Passport per abbonamento che offre minuti e sms illimitati e 500 MB di internet. Tim, invece, ha ampliato l’offerta con “Tim in Viaggio Pass” che include 10 Giga 4G, 500 minuti e 500 SMS validi per 10 giorni dal primo utilizzo e valido anche nei Paesi extra Ue a 20 euro ogni quattro settimane.

Troviamo anche “Tim in Viaggio Pass Mondo”, al costo di 30 euro 100 minuti, 100 sms e 500 mb, e “Tim Special Unlimited”. Wind, infine, ha rilanciato la promo “Mondo”, dedicata a chi viaggia all’estero e con durata settimanale, Top Mondo” e “Europa&Usa”. La prima ha validità mensile e si rinnova in automatico, mentre la seconda offre 150 minuti e 500 mb a 10 euro settimanali. In ultimo, mancherebbe la conferma di Tiscali: come riportato da hdblog anche Tiscali Mobile potrebbe consentire ai clienti di sfruttare le tariffe contenenti minuti, SMS e dati senza costi aggiuntivi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Risparmiare