Risparmiare sulla spesa si può: ecco la classifica dei supermercati dove fare la spesa costa di meno

Ecco la classifica stilata dall'associazione Altroconsumo dei sueprmercati dove fare la spesa costa meno.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco la classifica stilata dall'associazione Altroconsumo dei sueprmercati dove fare la spesa costa meno.

Altroconsumo ha effettuato un’inchiesta grazie alla quale si è evinto che se si sceglie il supermercato giusto per fare la spesa si può risparmiare fino a 1.300 euro all’anno. L’inchiesta annuale è stata effettuata comparando i prezzi di più di mille supermercati in settanta città. Ecco i dati.

L’inchiesta di Altroconsumo

Altronconsumo comunica che per effettuare l’inchiesta sui supermercati nei quali il risparmio è più evidente sono stati ipotizzati quattro modi diversi di fare la spesa. In primis si è paragonato il prodotto di marca. Sono stati messi nel carrello quelli più consumati secondo l’Istat tra cui il latte, la pasta, il vino ed il caffè. Dall’analisi, poi, si è scoperto che il medesimo prodotto venduto in una confezione più grande da un supermercato all’altro è raddoppiato di prezzo. E ancora si è evinto che: se il consumatore sceglie di acquistare prodotti nei discount o laddove le catene propongono i loro marchi economici vi è un notevole risparmio. La sfida del paniere misto (ovvero il luogo nel quale effettuare acquisti puntando sul prodotto di marchio e su quello della catena) ha decretato come vincitore Auchan.

Ecco le classifiche stilate da Altroconsumo

Altroconsumo, per chi non lo sapesse, è un’associazione italiana di consumatori senza fini di lucro. Essa ha stilato quattro classifiche nelle quali viene comunicato dove si risparmia di più. C’è quella nella quale vengono comunicati i supermercati più economici per acquistare prodotti di marca, quella per i prodotti a marchio commerciale (quindi della catena) e quella per più economici.

Se un consumatore farà la spesa di tutti i prodotti e quindi una spesa realistica avrà maggiore risparmio presso l’Auchan. Al secondo posto ci sarà Esselunga, al terzo l’Iper, al quarto l’Ipercoop ed al quinto posto il Carrefour. Tale classifica, comunica Altroconsumo, non è altro che la sintesi delle altre tre classifiche ovvero quella in cui si metterà nel carrello sia il prodotto di marca, sia quello commerciale che l’economico.

I supermercati più economici

Per quanto concerne la spesa con prodotti di marca ovvero quella nei supermercati dove si troveranno prodotti più economici che portano il marchio dell’azienda leader: al primo posto figura Esselunga seguito da Auchan e Famila. Al quarto posto c’è Famila Superstore ed al quinto figura Iper.

Nella classifica della spesa di prodotti a marchio commerciale ovvero quella in cui si troveranno i prodotti più convenienti marchiati con il logo della catena: al primo posto c’è Iper seguito da Auchan e Conad Ipermercato. Seguono Conad Superstore ed Esselunga.

Infine la spesa di prodotti più economici, per risparmiare, si dovrà fare in primis all’Aldi poi all’Eurospin e da Lidl. Nella classifica seguono poi il D Più e l’IN’S.

Leggete anche: Come risparmiare soldi in bolletta (e non solo) in poche semplici mosse.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Risparmiare