Risparmiare sull’abbigliamento, consigli pratici per spendere meno

Come fare per spendere meno nel vestiario? Ecco alcuni consigli molto utili per risparmiare sull'abbigliamento.

di , pubblicato il
risparmiare su abbigliamento

A quanto pare è possibile risparmiare anche sull’abbigliamento, basta farsi guidare dagli esperti e mettere in pratica i consigli che hanno offerto per noi. Secondo quanto stiamo per dirvi, ci sono ben 10 consigli utili per spendere meno, e noi li abbiamo tutti raccolti per voi. Quindi, non perdiamoci in inutili chiacchiere e andiamo subito a vedere come fare per spendere poco e vestirsi bene.

Risparmiare su abbigliamento, ecco come fare

Mai sentito parlare di capi Basic? Si definiscono in questo modo una sorta di abiti ever green, ossia quelli che vanno bene per tutte le mode e che quindi non necessitano di essere sostituiti con altri vestiti. Pensiamo ad esempio a un pantalone Levi’s i classici jeans che hanno fatto la storia. Questi pantaloni sono perfetti per ogni occasione, sia al lavoro con una giacca sopra, sia per un’uscita casual. Un altro trucco molto importante per risparmiare è quello di comprare capi fuori stagione. In questo modo potremo sfruttare gli sconti, senza stare necessariamente a rincorrere saldi invernali ed estivi, visto che acquisteremo vestiti che non sono utili in questo preciso momento ambientale.

Passiamo al terzo suggerimento, quello relativo alla qualità dei vestiti. Risparmiare troppo può essere indice di cattiva qualità, e questo ci costringerà poi a comprare nuovamente il prodotto, poiché quello comprato a poco prezzo farà senza dubbio una brutta riuscita. Le scarpe, in particolare modo, devono essere di buona qualità, perché altrimenti si romperanno in fretta. Un modo importante per risparmiare è quello di acquistare online, infatti con questo tipo di shopping ci sono tantissime offerte che meritano di essere sfruttate. Altro passo importante è quello di spendere in base ai propri guadagni, ossia creare un budget di partenza, pianificare entrate e uscite e spendere senza uscire da tale budget.

Altri trucchi per risparmiare

Se i cinque trucchi che vi abbiamo elencato ancora non vi bastano eccone altri cinque. Innanzitutto, non siate faciloni nel buttare quelli che sono un po’ invecchiato. Qualcosa può sempre essere riparato, così da farci durate il capo ancora per un po’ di tempo. Altra cosa importante, non spendere soldi su cose che non interessano realmente. Compriamo solo vestiti che effettivamente ci piacciono e che quindi pensiamo di indossare. Questo consiglio va a braccetto con un altro must del risparmio, ossia quello di non dar retta alle mode.

Assolutamente sconsigliato acquistare vestiti solo perché sono di tendenza, anche perché solitamente costano anche di più. Un consiglio alle donne: quando potete farne a meno di vestire al femminile, allora comprate abiti maschili. Tali capi costano solitamente di meno, quindi risparmierete un bel po’ di soldini. Ultimo consiglio, abbiate cura dei vostri vestiti. Conservarli nel modo corretto vi permetter à di farli durare di più.

Argomenti: