Programma per risparmiare soldi in tempi di crisi: i consigli degli esperti

Non sono tempi facili, la crisi economica morde: ecco tecniche e consigli per strutturare un efficace programma per risparmiare soldi.

di , pubblicato il
ibl banca bancomat

Strutturare un programma per risparmiare soldi può essere più semplice di quanto si possa pensare. La crisi economica si fa sentire e arriviamo a fine mese senza riuscire a mettere da parte nulla. Ma c’è la soluzione.
Vorresti effettuare un acquisto importante? Cambiare l’auto, ad esempio, o organizzare una vacanza da sogno? È possibile trovare sul web una serie di consigli per costruire il proprio personale programma per risparmiare i soldi. Noi abbiamo deciso di raccogliere i suggerimenti degli esperti in un solo articolo. Dopo qualche mese, i frutti cominceranno immediatamente a vedersi.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 1: debiti e finanziamenti

Se ti trovi ad avere già dei debiti o se hai acquistato qualcosa con un finanziamento, la prima regola aurea del programma per risparmiare soldi è quella semplicissima di non crearne di nuovi. Aspettare il momento opportuno per l’acquisto, è fondamentale. In questo momento, con la crisi economica che morde, l’ultima cosa da fare è appesantire il budget con nuovi debiti e finanziamenti.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 2: non buttare cibo e fai la spesa in modo giusto

La spesa alimentare pesa parecchio sul budget familiare? Ebbene, la seconda regola del programma per risparmiare soldi è quella di valutare con attenzione le offerte dei differenti supermercati, consultando i volantini. Oppure, chi l’ha detto che nei discount la roba non è di qualità? Sul web è possibile scoprire quante marche discount siano in realtà buone, se non migliori, dei brand più conosciuti.
E poi, perché buttare gli avanzi? La roba che avanza, bisogna metterla in frigorifero e mangiarla il giorno successivo. Hai pochi ingredienti in dispensa e frigorifero? Sul web, puoi trovare tantissime ricette innovative, gustose e con pochi ingredienti.

Un ulteriore consiglio può essere quello di portarsi al lavoro la colazione al sacco.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 3: ridurre i vizi e fare sport

Il vizio che pesa maggiormente sul budget è sicuramente quello delle sigarette. Ebbene, è arrivato il momento di smettere. Facile a dirsi e difficile a farsi? Sicuramente. Ma il programma per risparmiare soldi prevede anche qualche rinuncia. Prova in questo modo. Anche soltanto riducendo le sigarette quotidiane al minimo, il risparmio è assicurato. Metti in un salvadanaio tutti i soldi che risparmi fumando meno o smettendo e ti stupirai del gruzzolo che ti ritroverai soltanto dopo poche settimane.
Lo sport fa bene alla salute e permette di mantenere l’equilibrio psico-fisico. Ma chi ha detto che bisogna andare in palestra? Per risparmiare, si può optare per del sano jogging o una bella e lunga passeggiata in bicicletta.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 4: parrucchiere, barbiere ed estetista

Perché non provare a rinunciare per qualche mese al parrucchiere, al barbiere e all’estetista? Sì, può sembrare una rinuncia eccessiva. Ma pensiamoci bene. Programmare per risparmiare soldi consiste proprio nel cambiare le proprie abitudini e stile di vita. Ebbene, acquista tutto quello che ti serve e vedrai che potrebbe essere anche divertente.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 5: acquisti online

Qualcuno dice che acquistando online si risparmia. E può anche essere vero. Ma quanto volte ci capita di acquistare qualcosa da un sito di e-commerce sull’onda di un desiderio del momento? Quanto influisce l’aggressiva politica pubblicitaria dei social network che ci vogliono consumatori compulsivi? Abbandona lo shopping inutile e fai belle scampagnate all’aperto!

Programma per risparmiare soldi, regola n. 6: le bollette

Un vero programma per il risparmio non può che prevedere una limitazione nei consumi di energia. Sul web, si possono trovare consigli molto approfonditi, ma basta sapere poche cose. Innanzitutto, spegnere tutte le luci inutili che tendiamo a tenere accese. Fare attenzione a non lasciare in stand-by gli elettrodomestici, quella piccola luce nei mesi consuma un bel po’.

Regolare al meglio riscaldamenti e condizionatori di aria fredda: non dobbiamo stare né ai tropici né al Polo Nord. La doccia può durare anche soltanto cinque minuti.

Programma per risparmiare soldi, regola n. 7: darsi un obiettivo

Concludiamo con la regola definitiva. Quanto pensiamo di poter risparmiare in un mese grazie a questi consigli? 100 euro? o addirittura 200 euro? Facciamo una prova. Non appena ritiri lo stipendio, metti immediatamente da parte questa somma, e fai conto che non esista. Basta porsi un obiettivo, con perseveranza lo raggiungerai sicuramente!
[email protected]

Argomenti: ,