Prezzi Dazn aumentati, ecco quanto costa l’abbonamento per il 2023

Nuovo aumento dei prezzi Dazn. I costi dell'abbonamento per il 2023 stanno lievitando, ecco le nuove tariffe.

di , pubblicato il
prezzi Dazn

Brutte notizie per i clienti della piattaforma sportiva, nuovi prezzi DAZN con aumenti previsti per alcuni utenti. Andiamo a fare il punto della situazione per scoprire come sarà il listino dei costi relativi al sito streaming che trasmette nel nostro paese la Serie A e non solo.

Prezzi DAZN, arriva l’aumento

Un piano tariffario super personalizzato. Questa è la nuova proposta della piattaforma sportiva che offre tanto calcio, ma anche tante altre discipline da seguire in diretta streaming attraverso il catalogo offerto dal sito. Secondo quanto riportato da fonti attendibili, ci sono buone notizie per i clienti già attivi, i quali vedranno arricchire il catalogo della propria offerta senza alcun sovrapprezzo. Nessuna novità nemmeno per coloro che hanno messo momentaneamente in pausa il loro abbonamento, i quali, stando alle ultime indiscrezioni, potranno riattivarlo alle condizioni già conosciute.

Le cose cambiano invece per chi vuole sottoscrivere ora un primo abbonamento, viste le molteplici occasioni proposte dall’azienda.

Tra le new entry spunta il piano Start, riservato appunto a coloro che sottoscrivono per la prima volta l’abbonamento. Le altre soluzioni si chiamano invece Plus e Standard. Andiamo quindi a vedere cosa prevedono queste nuove proposte contrattuali. Innanzitutto, il piano Standard offre la possibilità di accedere ai contenuti del catalogo prendendone visione live su due dispositivi in contemporanea, a patto che siano connessi alla stessa rete. Il prezzo è di 29,99 euro al mese.

Le nuove tariffe del catalogo sportivo

Come dicevamo, il piano Standard costa solo 29,99 euro al mese, proprio come quello dello scorso anno, ma in più consente di vedere su due dispositivi in contemporanea attraverso la medesima rete domestica. La novità però è che tale piano non può essere disdetto o messo in pausa prima di 12 mesi continuativi di visione. Per coloro che invece vogliono avere la possibilità di disdire dovranno sottoscrivere un abbonamento di 39,99 euro al mese, e in questo caso avranno la facoltà di chiudere l’abbonamento tramite preavviso di 30 giorni.

L’offerta Plus invece consente di vedere su due dispositivi in contemporanea anche se non connessi alla medesima rete domestica. Ciò significa che potremo vedere le partite live su un dispositivo, mentre vediamo qualcos’altro in un’altra casa (quindi si tratta di uno stratagemma che permette di vedere il servizio a due famiglie diverse). Il costo però in questo caso sale a 44,99 euro al mese, sempre con un contratto di almeno un anno di visione. Per coloro che invece vogliono poter disdire prima dei 12 mesi, il costo è di 54,99 euro al mese. Abbiamo però accennato al piano Start, il quale per 12,99 euro al mese offre tutti i contenuti relativi agli altri sport, quindi potremo seguire basket, boxe e altro ancora, senza però poter vedere le partite di calcio. Visione fino a 2 dispositivi contemporanei sulla stessa rete.

 

Argomenti: ,