Prestiti personali e cessione del quinto Findomestic e Unicredit online in scadenza ad ottobre 2016

Ecco le info su come richiedere prestiti personali e cessione del quinto di Findomestic e Unicredit online in scadenza ad ottobre 2016.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le info su come richiedere prestiti personali e cessione del quinto di Findomestic e Unicredit online in scadenza ad ottobre 2016.

Fino al 19 ottobre 2016 si potrà richiedere un prestito personale Findomestic con delle rate davvero molto convenienti. Con Unicredit, i dipendenti pubblici e privati nonché i pensionati potranno richiedere un prestito mediante cessione del quinto dello stipendio. Ecco allora le caratteristiche dei due prestiti nel dettaglio che, grazie alla modalità online, potranno essere richiesti direttamente da casa.

Prestiti personali  Findomestic in scadenza ad ottobre 2016

I prestiti personali Findomestic permettono di richiedere un finanziamento da un importo minimo di 1000 euro ad un massimo di 60mila euro. Per poterlo richiedere si dovrà avere un età compresa tra i 18 ed i 75 anni, avere un reddito dimostrabile ed essere residenti sul territorio italiano. La modalità di rimborso  sarà con addebito diretto sul vostro contro corrente mentre la modalità di erogazione sarà o con bonifico sul vostro conto corrente o con assegno con assicurata.

Con il prestito personale Findomestic avrete un tasso fisso e, dopo aver rimborsato le prime sei rate, potrete modificare l’importo della rata e saltare la rata grazie alle opzioni Cambio Rata e Salto rata. Inoltre per ogni finanziamento verranno definiti tre tipi di rata ovvero la base, la alta e la bassa. La prima è quella che verrà scelta quando si richiede il finanziamento, la seconda è quella massima oltre la quale non si potrà aumentare la rata mensile ed infine quella bassa è la rata minima al di sotto della quale non si potrà scendere. Un esempio di finanziamento è quello di  15mila euro da restituire in 96 euro da 200 euro al mese, erogabile completamente online se si utilizza la firma digitale.

Prestiti Unicredit: cessione del quinto

Tra le forme di prestito erogato da Unicredit vi è la cessione del quinto. Con essa, il prestito verrà rimborsato tramite l’ente o società che vi paga lo stipendio o la pensione, il rimborso avverrà da 24 fino a 120 mesi direttamente sulla busta paga fino ad 1/5 della retribuzione netta ed infine vi sarà una copertura assicurativa prevista dalla normativa a carico della Banca.

Coloro che potranno beneficiare della cessione del quinto di Unicredit saranno i dipendenti pubblici con importo massimo erogabile di 72mila euro, i dipendenti privati con importo massimo di 47mila euro ed infine i pensionati con convenzione Inps che potranno richiedere un importo massimo di 69mila euro. Il tasso del 5.30%, poi, sarà riservato esclusivamente ai dipendenti pubblici e statali nel periodo compreso da agosto 2016 al 31 dicembre 2016. Costoro dovranno però compilare il form di contatto sul sito UniCredit.it per richiedere l’informativa e la consulenza di un agente myagents.Per altre info, leggi anche: prestiti ai figli per comprare casa (come farli senza fare i conti con il Fisco) e prestiti personali giovani e non di Unicredit Banca e Intesa SanPaolo per rate sostenibili di ottobre 2016.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mutui e Prestiti, Cessione quinto

I commenti sono chiusi.