Prestiti BancoPosta: approfitta del Black Friday 2020, le promozioni in corso

Approfitta del Black Friday dei Prestiti BancoPosta: ecco la promozione in corso lanciata proprio oggi da Poste Italiane.

di , pubblicato il
Approfitta del Black Friday dei Prestiti BancoPosta: ecco la promozione in corso lanciata proprio oggi da Poste Italiane.

Poste Italiane ha lanciato delle promozioni per il Black Friday 2020 riguardanti i prestiti BancoPosta. Al momento le tipologie di finanziamento da scegliere sono tre: il prestito classico, quello ristrutturazione casa e quello per consolidamento. Oggi vogliamo approfondire i primi due, ecco le principali caratteristiche.

Prestiti BancoPosta per Black Friday 2020: il classico

Il prestito BancoPosta Classico sarà in promozione da oggi 16 novembre al 30 novembre per i titolari di conto corrente BancoPosta. L’importo che si potrà richiedere sarà a partire da 12 mila euro e fino a 30 mila euro. Sarà poi in promozione per chi ha un libretto di risparmio postale nominativo ordinario o smart con importi da 10 mila a 30 mila euro. La durata di rimborso, infine, sarà da 24 a 84 mesi.

Ecco l’esempio di prestito riservato a coloro che hanno un conto corrente BancoPosta con accredito stipendio/pensione:

  • importo totale credito 16 mila euro,
  • importo rata mensile 268,96 euro,
  • durata contratto 72 mesi,
  • costo totale del credito 3.464,35 euro
  • importo totale dovuto: 19.464,35 euro.

Ecco invece un esempio di prestito riservato ai titolari di conto corrente BancoPosta senza accredito dello stipendio/pensione:

  • importo totale credito 16 mila euro,
  • importo rata mensile 274,70 euro,
  • durata contratto 72 mesi,
  • costo totale del credito 3.806,40 euro e
  • importo totale dovuto: 19.806,40 euro.

Prestiti BancoPosta per Black Friday 2020: ristrutturazione casa

Il prestito BancoPosta ristrutturazione casa sarà in promozione dal 16 novembre al 23 dicembre 2020 per titolari di conto corrente BancoPosta. Si potranno richiedere importi a partire da 30 mila euro fino a 60 mila euro. Potranno accedervi coloro che hanno un  conto corrente BancoPosta ma anche chi ha un libretto di risparmio postale nominativo ordinario o un libretto di risparmio postale smart. Le rate saranno da 36 a 120 mensili.

Ecco un esempio di prestito riservato ai titolari di conto corrente BancoPosta con accredito dello stipendio/pensione:

  • importo totale credito 36 mila euro,
  • importo rata mensile 433,04 euro
  • durata contratto 114 mesi,
  • costo totale del credito 13.402,56 euro,
  • importo totale dovuto: 49.402,56 euro.

Questo è invece un esempio di prestito riservato ai titolari di conto corrente BancoPosta senza l’accredito dello stipendio della pensione:

  • importo totale credito 36 mila euro,
  • importo rata mensile 447,14 euro
  • durata contratto 114 mesi,
  • costo totale del credito 15.009,96 euro,
  • importo totale dovuto: 51.009,96 euro.

Per maggiori dettagli consultare la pagina ufficiale di Poste Italiane, ecco il link.

Potrebbe interessarti: 4 buoni postali serie Q/P: risparmiatore contesta il mancato rendimento indicato dietro al titolo

[email protected]

Argomenti: ,