Postepay: ecco come ottenere fino 10 euro al giorno di cashback

Ecco come ottenere fino a 10 euro al giorno con Postepay Cashback di Poste Italiane. Il funzionamento dell'iniziativa è semplice.

di , pubblicato il
postepay cashback

Fino al 31 dicembre 2021 grazie all’iniziativa di Poste Italiane ovvero al Postepay Cashback si potrà ricevere 1 euro di cashback per ogni transazione. Nell’arco dell’intera giornata, però, si potrà guadagnare solo fino a 10 euro. Ecco allora come funziona l’iniziativa e come ottenere tale denaro.

Come ottenere fino a 10 euro al giorno con Postepay Cashback

Per ogni transazione eseguita con codice Postepay di almeno 10 euro nei punti vendita che aderiscono all’iniziativa si riceverà 1 euro di cashback. Ma come funziona l’iniziativa? Ebbene, è necessario scaricare/aggiornare l’applicazione Postepay e associare le carte di debito Postepay o le prepagate. Bisogna poi inquadrare con la app Postepay il codice QR Code esposto ed inserire l’importo da pagare qualora venga richiesto. Lo step successivo è l’autorizzazione in app Postepay: grazie a tale sistema si riceve 1 euro di cashback per ogni transazione fino a massimo 10 euro al giorno. Quotidianamente i punti vendita che aderiscono all’iniziativa aumentano. Si può capire quali sono cercando nella app Postepay nella sezione “vicino a te” supermercati e negozi più vicini. Poste Italiane comunica che ad aderire all’iniziativa ci sono il Carrefour, la Coop Centro Italia, la Coop.Fi, la Doc Roma ed i Taxi Samarcanda.

Inoltre si può anche pagare la spesa nei negozi Esselunga per avere 1 euro di cashback (per acquisti almeno di 10 euro). È necessario però possedere una prepagata o carta Postepay, essere titolare di una carta fedeltà Esselunga Fidaty ed associare il proprio numero di telefono collegato alla app Postepay anche al profilo Esselunga. Infine abilitare il pagamento mediante app Postepay nel’applicazione Esselunga. Ciò nella sezione “in negozio”.
Leggi anche: Ecco come calcolare il valore di un buono fruttifero postale: su Poste Italiane e CDP
[email protected]

Argomenti: ,