Portabilità Iliad da oggi si può anche da Tim, Vodafone, Wind e Tre

Iliad, al via il servizio di portabilità anche da Tim, Vodafone, Wind e Tre. Ecco le info.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
 Iliad, al via il servizio di portabilità anche da Tim, Vodafone, Wind e Tre. Ecco le info.

La rivoluzione Iliad prosegue. L’ultima novità annunciata ieri riguarda la portabilità della propria sim card. Si potrà quindi passare ad Iliad anche da Tim, Vodafone, Tre Italia, Wind e dagli altri operatori di telefonia mobile senza dover acquistare per forza una nuova scheda. Ecco le ultime novità.

Portabilità Iliad: da oggi si può

La Iliad ha implementato una nuova funzione ovvero quella di effettuare la portabilità del proprio numero sia esso Tim, Vodafone, Wind, Tre Italia o di altri operatori mobile verso una sim Iliad già attiva ma che non abbia già subito una portabilità al suo acquisto. Grazie a ciò si potrà portare il proprio numero verso il nuovo operatore low cost. Per effettuare la portabilità ci si dovrà recare nella propria era personale Iliad inserendo le credenziali spedite mediante e-mail in fase di registrazione. Si dovrà poi cliccare su “La mia offerta” a sinistra dello schermo. Si dovrà infine pigiare sul bottone “Richiesta di portabilità”. Tale funzionalità, però, potrà essere usata soltanto se il numero di telefono che si intende portare in Iliad è attivo con il gestore cedente. L’utente non dovrà fare null’altro se non attendere in quanto l’intera procedura sarà esplicata dalla Iliad.

Procedura portabilità Iliad da Tim, Vodafone, Tre Italia e Wind

Una volta effettuata la pratica di portabilità, la scheda Iliad già in possesso dell’utente prenderà il numero per il quale si è richiesto il passaggio. Per effettuare la portabilità, ecco i passaggi: nella propria area personale si dovrà inserire il numero di telefono che si vuole portare in Iliad, il nome del vecchio operatore telefonico, il tipo di contratto ovvero se con tariffa ricaricabile o in abbonamento ed il numero seriale chiamato “ICCID” che si trova sulla sim card del vecchio operatore. Infine si dovrà anche inserire la data in cui si vuole che avvenga la portabilità. Qualora essa non venga inserita, la Iliad provvederà ad effettuare il passaggio in minor tempo possibile. Si evince infine che, qualora vi sia credito sulla vecchia sim, esso verrà riportato in Iliad fleggando l’apposita spunta.

Leggete anche: Iliad, l’Aeci gli dichiara guerra per la scarsa trasparenza nelle offerte, ma cosa sta accadendo?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Iliad, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind

I commenti sono chiusi.