Offerte di rete fissa Vodafone che aumenteranno da marzo 2021

Aumenti Vodafone rete fissa dal 23 marzo 2021: ecco quali saranno e cosa fare per recedere dal contratto senza pagare penali.

di , pubblicato il
Aumenti Vodafone rete fissa dal 23 marzo 2021: ecco quali saranno e cosa fare per recedere dal contratto senza pagare penali.

Dopo gli aumenti Vodafone mobile di 1,99 euro su alcune offerte, ora viene comunicato che da marzo ci saranno rimodulazioni anche per quelle di rete fissa. L’aumento sarà sempre di 1,99 euro al mese per permettere all’operatore dal logo rosso e bianco di continuare ad investire sulla rete. Ecco le informazioni in merito.

Le offerte che saranno rimodulate Vodafone

Saranno diverse le offerte rete fissa Vodafone che subiranno un aumento di 1,99 euro al mese, eccole:

  • Vodafone Casa Senza Limiti,
  • Vodafone Casa Senza Limiti New,
  • Vodafone Casa Zero Pensieri New,
  • Vodafone Casa Zero Pensieri Plus,
  • Vodafone Casa Senza Limiti Plus,
  • Vodafone Telefono Senza Limiti,
  • Vodafone Telefono Senza Limiti Extra,
  • Telefono Ovunque,
  • Vodafone Telefono Fisso 2
  • Tutto Facile Fisso.

Inoltre per preservare l’ambiente chi non ha ancora attivato il servizio di fattura digitale dal 23 marzo 2021 per l’invio della fattura non fiscale in formato cartaceo pagherà in più 0,61 centesimi per le spese di spedizione. In ogni caso i clienti interessati dalla modifica stanno già ricevendo una comunicazione in fattura dallo scorso 28 gennaio.

Come recedere dalle offerte Vodafone

Chi non accetterà le nuove condizioni contrattuale proposte dall’operatore dal logo rosso e bianco potrà recedere o passare ad altro operatore mantenendo il proprio numero senza penali né costi di disattivazione fino all’ultimo giorno di validità delle precedenti condizioni.  Si dovrà però indicare come causale del recesso quanto segue “modifica condizioni contrattuali”.

I canali attraverso i quali si potrà effettuare richiesta di recesso saranno il sito Vodafone alla pagina variazioni.vodafone.it. , nei negozi dell’operatore dal logo rosso e bianco o mediante l’invio di una raccomandata andata e ritorno che dovrà essere indirizzata a “Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO)”.

E ancora si potrà effettuare recesso scrivendo via posta elettronica a “[email protected]” o chiamando il 42590. In tutti i casi si dovrà specificare la causale sopraindicata.

Chi infine ha ancora rate da pagare di dispositivi associati all’offerta potrà decidere di pagare le rate  in un’unica soluzione o con la stessa frequenza e con lo stesso metodo di pagamento. La decisione, però, dovrà essere comunicata al momento della richiesta di recesso.

[email protected]

Argomenti: ,