N26: arriva l’iban italiano, si potrà ricevere accredito pensione e stipendio, le novità

Le novità di N26, la banca diretta con sede in Germania.

di , pubblicato il
Le novità di N26, la banca diretta con sede in Germania.

Adesso tutti coloro che hanno un conto corrente N26 aperto in Italia avranno un Iban italiano. Ciò significa che 500 mila clienti potranno usare tale conto come primario per l‘accredito della pensione e dello stipendio. La copertura, poi, sarà sempre del fondo tedesco per i depositi fino a 100 mila euro. Ecco le novità del momento.

Per la tedesca N26 arriva l’iban italiano

I 500 mila clienti della banca tedesca N26 potranno fin da subito ricevere l’accredito dello stipendio nonché quello della pensione. La grande novità del momento è che oltre ad utilizzare N26 come conto primario per accreditare lo stipendio o la pensione, sarà possibile collegare ad esso l’addebito delle utenze domestiche e degli abbonamenti come la pay tv e le bollette.

Inoltre sarà possibile continuare a prelevare in forma del tutto gratuita presso tutti gli Atm italiani nonché non pagare l’imposta di bollo qualora il saldo medio sia superiore ai 5.000 euro. Questo fino al 30 settembre perché sarà la stessa N26 a pagare l’imposta.

Cosa si potrà continuare a fare

Con N26 resteranno valide le funzioni che erano attive con l’iban tedesco come pagare mediante Apple Pay o Google Pay sia in modalità online che offline, ricaricare il conto mediante la carta, ricevere una notifica dopo una transazione o il bonifico istantaneo. Infine sarà possibile sempre utilizzare il servizio di Cash26 presso 588 supermercati Penny Market e Pam Panorma ed usare la carta dei pagamenti in tutta tranquillità.

Caratteristiche N26

N26 sarà il conto corrente completo che si potrà aprire senza sostenere alcun costo di apertura e gestione. Includerà poi la carta di debito Mastercard trasparente che sarà gratuita ed accettata in tutto il mondo.

La si potrà usare per prelevare presso qualsiasi sportello Atm in Italia ma anche nella zona euro senza pagare commissioni. Inoltre si potrà trasferire denaro sul conto in pochissimo tempo dall’apertura grazie ad una carta di debito e sarà possibile effettuare bonifici gratis in tempo reale grazie a MoneyBeam. Potranno essere eseguiti anche bonifici internazionale in 19 valute diverse con il tasso di cambio reale sicuramente più conveniente di quello di una Banca tradizionale. Questo grazie al servizio TransferWise.

Leggete anche: Emergenza Coronavirus: soldi sul conto corrente o sul conto deposito?

[email protected]

Argomenti: ,