Moneta da 1 euro, la rarità assoluta: venduta a 18.450 euro

Una moneta da 1 euro del 2002 venduta a 18.450 euro in quanto definita "rarità assoluta": non è uno scherzo è la realtà: ecco perché.

di , pubblicato il
moneta 1 euro

Sembra assurdo ma è assolutamente vero. Una moneta da 1 euro del 2002 su eBay viene venduta a 18.450 euro in quanto definita “rarità assoluta“. Il motivo è semplice, manca delle stelle tipiche che si trovano sul dritto. Ma è davvero possibile tutto ciò?

Moneta da 1 euro, la rarità assoluta: perché?

Su eBay c’è una moneta da 1 euro che vale una fortuna ed è definita di rarità assoluta. Nelle specifiche dell’oggetto, il venditore comunica che al dritto essa presenta dei difetti di conio molto importanti. In primis manca delle stelle poste alle ore otto e nove nonché quella posta alle ore undici. Si vede parzialmente o è quasi evanescente la stella posta alle ore dieci nonché quelle alle ore dodici e tredici. In più non ci sono le iniziali dell’incisore ovvero Laura Creata (LC) ed il bordo della moneta sinistro è più sottile di quello destro. Inoltre consta di un doppio bordo tra il tondello interno ed esterno all’altezza delle ore dodici, tredici, quattordici, quindici, sedici e diciassette.

I difetti di conio, come si sa, solitamente rendono le monete rare per cui diventano l’investimento preferito per i collezionisti. Prima di acquistarle, però, bisogna fare attenzione e chiedere ad esperti di numismatica o controllare su siti specializzati se il valore di ogni moneta è davvero così elevato. C’è un sito il cui nome è “Monete d’Italia e numismatica” che ha proprio una sezione che si chiama “Euro Italia 2002-2018 difetti di conio“. Qui la moneta su indicata non compare ma c’è un post del curatore della pagina. Quest’ultimo chiede quanto segue “saranno ben accettate immagini e commenti di quanti vorranno partecipare attivamente a far crescere questa sezione“.

Tornando al venditore della moneta, comunica che essa è stata emessa nel 2022 ed è ben conservata. Allega infatti delle foto a prova di quanto dichiarato. Comunica poi di non essere un venditore professionista e che la moneta da 1 euro indicata fa parte della sua collezione ed è conservata con la massima attenzione. Il suggerimento, ripetiamo, prima di spendere tali cifre, però, è quello di farsi consigliare da un esperto (magari consigliato da un amico e fiducia).
Leggi anche: Monete da 2 euro rare che valgono 2500 euro: occhio al portafoglio
[email protected]

Argomenti: ,