Monete da 2 euro rare che valgono 2500 euro: occhio al portafoglio

Potresti avere nelle tasche una moneta da 2 euro rara che può valere fino a 2500 euro: ecco quali sono e come riconoscerle.

di , pubblicato il
monete 2 euro

Nel tuo portafogli potrebbero esserci monete rare da 2 euro di grande valore. Prima di spenderle, osservale sempre con grande attenzione, perché senza saperlo potresti ritrovarti tra le mani una piccola fortuna. Si tratta perlopiù di monete legate a eventi particolari e gli esperti hanno analizzato il loro valore e una di esse può arrivare anche a 2500 euro (in perfetto stato di conservazione). Sono 7 le tipologie di monete da 2 euro rare da tenere sott’occhio.

San Marino e Città del Vaticano – monete rare da 2 euro

Iniziamo con le monete da 2 euro rare coniate da due piccoli stati che si trovano nella penisola italiana e che, probabilmente, è più facile che ti ritrovi nelle tasche. La prima è una moneta della Repubblica di San Marino, coniata nel 2014 dopo l’adesione del piccolo stato alla moneta unica europea. Il suo valore si aggira, a seconda delle condizioni di conservazione, tra i 130 e i 200 euro. Una piccola fortuna valgono anche le 100.000 monete da 2 euro, coniate dallo Stato del Vaticano nell’anno 2005, in vista delle celebrazioni per la giornata mondiale della gioventù. Questi coni possono valere fino a 300 euro.

Malta, Spagna, Slovenia – le monete rare da 2 euro

Occorre controllare con grande attenzione. Le monete da 2 euro della Slovenia, coniate nel 2007, possono valere fino a 50 euro: si tratta di un conio in 40.000 esemplari e che celebra i 50 anni dei Trattati di Roma. A volte, le monete acquistano valore per un errore che si trova in esse. Ad esempio, una moneta da 2 euro, coniata dalla Spagna nel 2009, contiene un errore nel disegno delle stelle europee, e così questa moneta oggi può valere circa 20 euro. Segnaliamo anche gli esemplari di Malta, coniati nel 2011 per celebrare le elezioni, e che possono raggiungere un valore compreso tra i 15 e i 25 euro.

Principato di Monaco – le monete da 2 euro rare che valgono una fortuna

Ma arriviamo ai due esemplari che presentano il maggior valore secondo gli esperti. La prima che dovresti assolutamente considerare è la moneta da 2 euro, coniata nel Principato di Monaco in appena 2.000 esemplari, che ricorda e commemora la figura leggendaria di Grace Kelly. Se te la ritrovi nelle tasche, può valere tra i 2.000 e i 2.500 euro. Il valore così alto non è dato soltanto dalla rarità, ma anche al fatto che si tratta di monete di qualità superiore. L’ultima moneta rara da 2 euro che segnaliamo è quella coniata nel 2005 in vista dell’anniversario della fortezza che si trova sulla Rocca di Monaco: il valore di questo conio può arrivare a 1.500 euro.
Leggi anche: Hai questa moneta da 1 centesimo? Controlla perché può valere più di 6000 euro
[email protected]

Argomenti: ,