Mediaset, più vicino l’accordo con Sky e Perform: la serie A su Premium? Novità sulle trattative e offerte ad oggi

Novità sulle trattative tra Mediaset e Sky e Perform per portare la serie A su Premium. A parlare è Piersilvio Berlusconi. Ecco poi le offerte di oggi.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Novità sulle trattative tra Mediaset e Sky e Perform per portare la serie A su Premium. A parlare è Piersilvio Berlusconi.  Ecco poi le offerte di oggi.

Gli utenti Mediaset stanno dimostrando grande pazienza, nonostante al momento la serie A non sia presente nel pacchetto Premium: Piersilvio Berlusconi, nell’evento di presentazione dei palinsesti per l’anno 2018/2019, ha sottolineato come Mediaset sia in trattativa con Sky e Perform per trovare un accordo che porti almeno una parte delle partite della serie A sulla piattaforma Premium. Ha parlato, inoltre, di accordi differenti e le ipotesi sul campo sembrano essere di vario genere. Ecco le info e le offerte di oggi 6 luglio 2018.

Il possibile accordo Mediaset-Perform per portare la serie A su Premium

Quali sarebbero le caratteristiche dell’accordo con Perform? Mediaset potrebbe trasmettere le partite di serie A, esclusiva di DAZN, su Premium: Piersilvio Berlusconi ha anche sottolineato la possibilità di un accordo che riguardi Infinity. Semplificando al massimo, potrebbe essere possibile utilizzare Infinity per sottoscrivere dei ticket per vedere le partite in onda su DAZN, il che gioverebbe a entrambe le piattaforme: Infinity diventerebbe infatti molto più attrattiva di quanto non lo sia a tutt’oggi, mentre DAZN potrebbe trovarsi ad avere un buon potenziale di utenti sin dall’inizio.

Quale accordo con Sky per la serie A su Premium?

Sembra, invece, che un eventuale accordo con Sky abbia una natura completamente differente. L’idea sarebbe la seguente: fare in modo che il pacchetto calcio di Sky sia disponibile anche su Premium a tariffe ovviamente tutte da determinare, in maniera tale da far convergere su un’offerta unica tutto il database di clienti di Mediaset e di Sky. L’unico punto di forza che può avere la piattaforma di Piersilvio Berlusconi è proprio il fatto che gli utenti, nonostante le ‘cattive’ notizie sulla serie A, non abbiano ancora lasciato in blocco la piattaforma; si tratterebbe di un pacchetto clienti che potrebbe far gola a Sky. Certo, gli accordi sono difficili: il costo dell’abbonamento Sky e Premium potrebbe essere davvero lo stesso? O sulla piattaforma Mediaset i costi saranno più elevati? Come funzionerebbe in questo contesto la concorrenza sui costi?

Insomma, Piersilvio Berlusconi ha annunciato che una soluzione a tutti questi problemi dovrebbe arrivare nell’arco di una decina di giorni, ringraziando anche la fedeltà, la pazienza e la fiducia degli utenti Mediaset.

Offerte di oggi Premium

Sul sito di Mediaset Premium, ad oggi 6 luglio 2018, sono presenti due abbonamenti: quello Cinema&Serie Tv e quello Cinema&Serie Tv più Calcio&Sport. Il primo offre al costo di 14,90 euro al mese il meglio del cinema con tante prime anteprime e le migliori serie tv del momento. Il secondo costa 29,90 euro al mese ed oltre al cinema e alle serie televisive offre il meglio dello sport Mediaset ed il calcio (ma non la Serie A al momento). Si potranno visionare gli eventi sportivi nazionali ed internazionali più importanti come il tennis, il ciclismo, le gare automobilistiche e tanto altro.

Leggete anche: Disdetta Mediaset Premium: ecco come fare per non pagare penali e info proroga Sky Sport Uno.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv

I commenti sono chiusi.