Le offerte al supermercato fanno davvero risparmiare? Ecco 7 trucchi per una spesa perfetta

Siamo tutti attratti dalle promozioni e dalle offerte al supermercato. Ma sono davvero convenienti? Ecco come risparmiare davvero.

di , pubblicato il
esselunga prezzi

Inutile fingere: anche tu, come la maggior parte delle persone, sei attratto/a dalle offerte al supermercato. L’obiettivo è risparmiare e, qualche volta, scoprire qualche prodotto che non abbiamo mai utilizzato o un alimento che non abbiamo mai assaggiato. I volantini ricchi di offerte ti fanno gola, ma sei davvero sicuro che ‘promozione’ faccia necessariamente rima con ‘risparmio’? Se vuoi sapere come risparmiare davvero sulla spesa, sei nel posto giusto: qui per te 7 trucchi decisivi.

Risparmiare sulla spesa usando al meglio le offerte e promozioni del supermercato

Hai appena sfogliato il volantino di un supermercato che, guarda caso, si trova proprio sotto casa? E, guarda caso, hai trovato ottime offerte e promozioni? Bene, è possibile. Ma per risparmiare davvero sulla spesa devi seguire questi suggerimenti, in maniera tale da non avere brutte sorprese o restare deluso/a.
La prima cosa da fare è controllare la data di scadenza dei prodotti in offerta: qualora sia troppo ravvicinata, l’acquisto potrebbe non essere conveniente. Sei davvero certo/a che lo consumerai entro la scadenza?
La seconda cosa che devi valutare è se quel prodotto in offerta ti interessa davvero o soltanto perché appunto è in promozione. Si tratta di marketing e i supermercati lo sanno bene: crediamo di risparmiare, ma in realtà compriamo cose che non avremmo mai acquistato.

Come risparmiare sulle offerte del supermercato

Attenzione, la terza questione che devi sempre controllare con attenzione è che alla casa sia battuto il prezzo scontato. Può capitare che non sia così e, in una spesa molto abbondante, non ce ne accorgiamo. Finiamo così per acquistare un prodotto comunque a prezzo pieno.
Altre due questioni che devi tenere sott’occhio sono le seguenti.

Controllare la percentuale di sconto sul cartellino e se non è presente sollevare il cartellino, controllare il prezzo pieno e valutare. Può essere utile controllare comunque il prezzo al chilo o al litro. Attenzione, poi, ai prodotti in offerta che si trovano non negli scaffali, ma nelle corsie: è più difficile capire quanto sia il valore di prodotti simili.
Hai mai fatto caso che il giorno della scadenza dell’offerta o della promozione è spesso scritto in maniera tale che ci vuole una lente di ingrandimento? Fai molta attenzione e, nel caso, chiedi alle casse se il prodotto è davvero in offerta. Infine, controlla sempre con la massima attenzione che l’offerta non sia rivolta soltanto ai possessori della carta fedeltà (qualora non l’abbiate).
Leggi anche: Migliori supermercati da Nord a Sud dove si risparmia di più: l’indagine di Altroconsumo
[email protected]

Argomenti: ,