Le migliori carte di credito di giugno 2021 con plafond più elevato

Quali sono le migliori carte di credito con plafond elevato?

di , pubblicato il
carte di credito

La scelta di una carta di credito dipende da diversi fattori, sicuramente incide anche il canone annuo, ma spesso i correntisti necessitano soprattutto di un plafond importante, vediamo quindi quali sono le carte di credito con massimale più alto al momento. Ecco le offerte di giugno 2021.

Carte di credito, offerte giugno 2021

Ci affidiamo agli esperti di Sostariffe per scoprire quali sono questo mese le offerte più interessanti per quant oriuarda le carte di credito. Bisogna tener conto che tali carte sono generalmente offerte dall’istituto con il quale il cliente ha aperto un conto corrente, non è da escludere però che di tanto in tanto ci si possa affidare a terzi per tale necessità. Detto questo, andiamo a vedere quali sono le carte con plafond più alto aggiornate a questo mese.

Per plafond si intente il limite di spesa mensile che è consentito fare sulla carta di credito. Viene scelto all’emissione della carta ed eventualmente modificato tramite richiesta dell’utente che però deve attendere che tale richiesta venga poi accettata dall’istituto di credito. Un plafond base è solitamente di 1500 euro, ciò significa che in un mese l’istituto farà credito su quella carta di 1500 euro, non oltre. Tale credito verrà poi prelevato dal conto corrente associato alla carta nel giorno stabilito dalla scadenza.

Plafond elevati, le migliori carte di credito

Come dicevamo, solitamente il limite è di 1500, ma è possibile comunque richiedere un plafond più elevato, fino a 10 mila euro, o fino a 25 mila euro in caso di aziende. Le carte consigliate con plafond elevato in questo momento sono

Blu American Express
Widiba Carta Oro
UniCreditCard Flexia Gold

Blu American Express ha un canone gratuito il primo anno, offre il 2% di cashback su acquisti per i primi 6 mesi e lo 0,7% di acquisti per i mesi successivi.

Se si partecipa invece al cashback di stato il rimborso è del 10%. Il plafond si può estendere fino a 5000 euro.

Widiba Carta Oro ha invece un costo annuale di 50 euro, ma la banca è completamente digitale e offre un conto corrente a zero spese. Il plafond in questo caso è estendibile fino a 3000 euro.

UniCreditCard Flexia Gold è invece la più cara del trittico, ma anche quella che offre un plafond più alto. Il prezzo è infatti di 76 euro all’anno, con costo di emissione di 10 euro, ma il Fido mensile arriva a un credito di ben 15 mila euro.

Potrebbe interessarti anche Banca MPS lancia la nuova carta Mastercard Montepaschi di Siena, ecco cosa può fare

Argomenti: