Investire in box auto conviene nel 2021?

Diversificare il portafoglio immobili: investire in box auto nel 2021 conviene davvero? Meglio acquistare o affittare un garage?

di , pubblicato il
investire box auto

Investire in un box auto conviene nel 2021? È la domanda che in molti si fanno. Per molti infatti potrebbe diventare un investimento personale dato che gli affitti del garage in alcune città sono davvero elevati. Per altri, invece, per lo stesso motivo potrebbe diventare un eccellente guadagno. Ecco maggiori informazioni in merito.

Diversificare il portafoglio immobili: investire in box auto

Una nicchia interessante del mercato immobiliare sono sicuramente i box auto. Secondo l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa investendo in essi si potrà gestirli in modo più semplice rispetto agli immobili. In più rispetto a questi ultimi renderanno di più. Il valore registrato nel secondo trimestre del 2020 è infatti del 6,3% contro il 5%. In ogni caso negli ultimi dieci anni il trend è stato simile a quello delle abitazioni.

La maggior parte di chi vuole investire in box auto lo fa per uso proprio. Esattamente circa il 50,6%. Il motivo, come abbiamo spiegato, è il prezzo di affitto molto alto o la bassa presenza di box nella zona in cui si abita. Prima di effettuare tale operazione, quindi, bisognerà valutare attentamente la zona. Il consiglio sarà poi quello di optare per zone con bassa presenza box rispetto al numero di abitazioni. In tali aree, infatti, ci sarà un’elevata domanda. Inoltre un altro aspetto da valutare sarà la dimensione. Questo perché il veicolo dovrà entrare ed uscire con facilità. Molti investitori, inoltre, puntano su aree sulle quali dovranno essere eseguiti interventi sul territorio. Ovviamente l’investimento in zone con box a sufficienza e dove ci sono parcheggi/posti auto per residenti potrebbe non essere molto conveniente.

Conviene investire in un box auto nel 2021?

Compare un box auto nel 2021 implica un costo che non è per nulla basso.

A Milano, infatti, in media servono 39 mila euro mentre a Bologna circa 42 mila. A Roma il prezzo oscilla intorno ai 37 mila, a Bari sui 30 mila mentre a Firenze sui 34 mila. Più economica Torino, città in cui il prezzo oscilla intorno ai 22 mila euro.
Tali costi, però, si possono recuperare anche perché in alcuni città l’affitto alle volte va anche oltre i 200 euro al mese.

Ricordiamo che acquistare un box auto significa acquistare uno spazio per affittarlo per poi avere una rendita. Inoltre può significare anche adibirlo a usi diversi come quello di un magazzino dove parcheggiare motorini e biciclette. Inoltre può significare anche rivenderlo. Di solito lo si fa a prezzi più alti.

[email protected]

Argomenti: ,