Investimenti immobiliari 2021: ecco dove investire in immobili

Nonostante il Covid-19 è ancora proficuo effettuare investimenti immobiliari: ecco allora dove investire in immobili nel 2021.

di , pubblicato il
investimenti immobiliari 2021

Nonostante il Covid-19 è ancora proficuo effettuare investimenti immobiliari. Tale mercato, infatti, continua a reggere. Si registra un +9% per quello residenziale ed un +12% per quello non residenziale. Dopo il crollo del secondo trimestre del 2020 si credeva che i dati potessero essere simili anche nel 2021. C’è stato, invece, come detto, un lieve miglioramento. Ecco allora dove investire in immobili nel 2021.

Il quadro degli investimenti immobiliari 2020 

Dai dati dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate si evince che per gli investimenti immobiliari alla fine del 2020 c’è stata una ripresa. Il settore residenziale ha guadagnato un +8,8% mentre quello non residenziale del 12,1%. È minore il numero degli investitori stranieri ma più alta quella a livello nazionale. Dopo il lungo periodo di chiusura, infatti, in molti hanno riscoperto le quattro mura per cui in tanti hanno deciso di acquistare una nuova casa.

Ecco dove investire in immobili nel 2021

Che tipo di investimenti immobiliari conviene fare nel 2021? Ebbene c’è da dire che il nuovo mercato degli immobili post pandemia è diverso rispetto ai precedenti. In molti, infatti, cercano degli spazi più ampi e magari con giardino. Altri, invece, desiderano acquistare casa vicino ad aree polifunzionali. Ciò sia nel caso di immobili residenziali che non residenziali. Nel caso di uffici e magazzini si cercano abitazioni grandi in modo tale da poter rispettare il distanziamento. Inoltre si cercano immobili ubicati in luoghi facilmente raggiungibili dai lavoratori.
Ricordiamo che il mercato degli investimenti immobiliari è strettamente collegato a quello dei crediti. Molti per comperare casa, infatti, devono richiedere un mutuo. Per questo motivo le banche stanno tenendo costanti i tassi di riferimento per i mutui.

Dove investire in immobili nel 2021?

Quella degli investimenti immobiliari continua ad essere una buona opportunità per il 2021.

Resta infatti favorevole, nonostante le chiusure, il rendimento delle case al mare e si crede che sarà così anche quest’anno. Intanto si apprende che i prezzi degli immobili sono cresciuti a Milano del 2% mentre a Verona dello 0,4%. A Genova c’è stato invece un calo del 4,4%.

Una delle città che continua ad essere un’ottima soluzione di investimento nel mattone è Venezia. Il motivo è che è una delle mete italiane più gettonate. Inoltre è una delle città più scelte dagli studenti universitari. Quindi l’investimento immobiliare a Venezia è una buona scelta per chi è interessato ad affitto medio/lungo termine con turisti e studenti. Inoltre per chi sceglie la Laguna come dimora per il proprio tempo libero. Al momento Venezia risulta essere addirittura ai primi posti tra le città scelte per gli investimenti immobiliari a livello mondiale.
[email protected]

Argomenti: ,