I costi di tutte le Postepay di fine maggio 2021

Ecco i costi di tutte le Postepay ovvero quella Evolution, la Standard, la Digital, la Evolution Business e la Green di fine maggio 2021.

di , pubblicato il
Postepay costi

Esistono diverse tipologie di Postepay ed ognuna ha dei costi in base alle caratteristiche. Ne esistono di 5 tipi diversi: c’è quella Evolution, la Standard, la Digital, la Evolution Business e la Green. Utilizzando tali carte, poi, nei negozi fisici oppure online convenzionati si potranno accumulare degli sconti. Essi verranno accreditati direttamente sulla Postepay al raggiungimento di 1 euro oppure all’inizio dell’anno. Tornando alle 5 carte prepagate, ecco i costi di fine maggio 2021.

Costi Postepay fine maggio 2021

Esistono 5 tipi diversi di Postepay. C’è la Evolution grazie alla quale si potrà accreditare lo stipendio oppure la pensione direttamente sulla carta. Questo sarà possibile grazie all’Iban. Con essa si potranno effettuare e ricevere bonifici, domiciliare le utenze, pagare i bollettini nonché pagare in contactless. Ciò sarà possibile usando lo smartphone Android con Google Pay. Il canone annuo sarà di 12 euro mentre il costo di emissione di 5 euro più 15 euro di ricarica minima.
La Postepay Digital sarà invece quella che si potrà richiedere mediante l’app Postepay. Si potrà utilizzare online ma anche nei negozi mediante il codice Postepay e Google Pay. Fino al 31 dicembre chi la richiederà non pagherà alcun costo di emissione per la versione standard. Quella con Iban, invece, costerà 5 euro ma in promozione il costo di emissione fino al 31 dicembre sarà pari a zero euro. Il canone annuo sarà invece di 12 euro solo nel caso si richieda la prepagata con iban.
Infine segnaliamo la Postepay Evolution Business con la quale si potrà avere un plafond di 200 mila euro. Grazie all’iban, poi, si potranno anche ricevere ed effettuare bonifici (anche esteri). Si potrà associare inoltre la carta ad un Pos fisico oppure al servizio Postepay Codice e si potranno effettuare acquisti in Italia, all’estero e sui siti convenzionati Mastercard. Inoltre si potrà pagare in contactless oppure online mediante Google Pay. Il costo di emissione sarà pari a 10 euro mentre il canone annuo di 36 euro.

Il primo anno costerà invece 12 euro. Esso sarà però azzerabile con la promozione Tandem nonché con il servizio Postepay Codice.

Costi di fine maggio 2021

Con la Postepay Standard si potranno fare acquisti nel nostro paese e all’estero e sui siti convenzionati Visa. Si potrà inoltre prelevare denaro presso gli sportelli Atm sia bancari che Postamat. Non ci sarà da sostenere nessun canone annuo ma solo il costo di emissione che sarà di 10 euro.
Chiudiamo con la Postepay Green che è una prepagata biodegradabile e ricaricabile che coloro che hanno tra i 10 ed i 17 anni. Si potrà usare per effettuare pagamenti anche in contactless in app con Google Pay o inquadrando con lo smartphone il codice Qr esposto nei negozi. Inoltre darà la possibilità di dividere le spese con i propri amici grazie al servizio p2p. Non si pagherà anche in questo caso nulla per il canone mensile mentre il costo di emissione sarà di 5 euro.
[email protected]

Argomenti: , ,