Forno e lavastoviglie, ma quanto consumate? Ecco come risparmiare nelle festività natalizie

Lo sappiamo bene, in occasione delle feste di Natale e Capodanno si utilizzano di più forno e lavastoviglie, perché si cucina e mangia di più. Ecco come risparmiare, utilizzandoli in maniera intelligente.

di , pubblicato il
Forno e lavastoviglie: come usarli per risparmiare.

Le feste di Natale sono giustamente intoccabili. Pranzi e cenoni, occasioni di convivialità a tavola sono all’ordine del giorno: forno elettrico e lavastoviglie sono gli elettrodomestici probabilmente più utilizzati in questo periodo. Ma come fare per non ritrovarsi con una bolletta della luce ‘stellare’?

È la prima volta che ci troviamo dinanzi a questa strana anomalia, il sentire la necessità di risparmiare, cercando di utilizzare gli elettrodomestici nella maniera più intelligente. Ma è inutile ripetere sempre le stesse cose, le cause sono la guerra in Ucraina e, forse ancora di più, l’iniqua speculazione delle aziende distributrici di energia, che accumulano profitti sulle spalle delle famiglie italiane.

Ma ritorniamo al nostro ‘problema’: come risparmiare utilizzando in maniera intelligente forno elettrico e lavastoviglie?

Come utilizzare il forno elettrico in maniera intelligente e risparmiare

Bisogna parlare chiaro: il forno elettrico è un elettrodomestico ad alto consumo energetico. Dunque, va utilizzato con intelligenza. Nonostante i vari aiuti che i governi hanno messo in campo, e che si sono rilevati insufficienti, occorre avere sempre accortezza e usare gli elettrodomestici con cautela e parsimonia.

La prima regola aurea da seguire con il forno elettrico è la seguente: prediligere la modalità di cottura ventilata, in quanto permette di consumare il 30% in meno rispetto alla modalità classica. Un’altra cosa da sapere è che il forno consuma molto soltanto prima di raggiungere la temperatura richiesta, a quel punto non consuma più o comunque molto poco. Il suggerimento è semplice: sarebbe preferibile usare il forno per cuocere più di una pietanza, sia in contemporanea che una di seguito all’altra.

Come risparmiare sulla lavastoviglie

Anche la lavastoviglie è un elettrodomestico particolarmente gettonato durante le feste di Natale, quando si sporcano molti piatti e pentole, e la voglia di lavarli a mano non è moltissima (diciamo la verità, non lo è mai).

Anche in questo caso è possibile dare qualche consiglio su come usarla in maniera intelligente e risparmiare. Il consiglio fondamentale è di accenderla sempre nelle fasce serali o notturne, o comunque nei giorni festivi (o di domenica), perché durante la settimana, dal lunedì al venerdì, la richiesta di energia è in generale maggiore e quindi costa di più. La lavastoviglie, poi, dovrebbe funzionare sempre a pieno carico e bisognerebbe sempre prediligere i programmi ECO, che consentono un basso consumo idrico ed energetico.

Un consiglio conclusivo e che vale per tutte le tipologie di elettrodomestici è quello di effettuare una buona manutenzione e di salvaguardarli quanto più è possibile.

[email protected]

Argomenti: ,