Emergenza Coronavirus: per i risparmiatori è indispensabile avere un progetto d’investimento

L'Adiconsum ha inviato delle richieste ad Abi, Consob e Mef e invita i risparmiatori a non farsi prendere dal panico ma di elaborare un progetto di investimento.

di , pubblicato il
L'Adiconsum ha inviato delle richieste ad Abi, Consob e Mef e invita i risparmiatori a non farsi prendere dal panico ma di elaborare un progetto di investimento.

L’Adiconsum, l’Associazione a difesa dei consumatori, è preoccupata per la condizione economica della famiglie italiane che potrebbe aggravarsi a causa della situazione sanitaria per emergenza Coronavirus. Per questo ha inviato delle richieste ad Abi, Consob e Mef e  invitato i risparmiatori a non farsi prendere dal panico ma di elaborare un progetto di investimento.

Le richieste al Mef, l’Abi e Consob

In una nota, l’Adiconsum comunica di aver inviato  delle richieste alla Consob, all’Abi e al Mef per rendere meno pesanti le condizioni di vita dei cittadini-consumatori.  Quest’ultimo è stata sollecitato affinché dia più tempo (almeno 3 mesi rispetto alla scadenza del 18 aprile) ai risparmiatori che sono stati danneggiati della Banche (messe in liquidazione) per inoltrare la domanda al Fir ovvero al Fondo Indennizzo Risparmiatori.

All’Abi, invece, è stato chiesto di sospendere rate dei mutui prima casa e prestiti utilizzando il “Fondo di solidarietà Gasparrini” mentre al Consob (Autorità di Vigilanza) è stato chiesto di proibire le speculazioni sui mercati nostrani mediante le vendite allo scoperto di ordini dati su titoli che non si possiedono.

La raccomandazione ai risparmiatori

L’Adiconsum raccomanda ai risparmiatori in momenti come quello che stiamo vivendo di non farsi prendere dal panico. Comunica poi che al momento è indispensabile avere un progetto di investimento. Quest’ultimo potrebbe essere (ad esempio) destinare una parte del patrimonio che si ha per un progetto legato alla propria prole (per garantire loro una buona istruzione) oppure quello di integrare il reddito della propria pensione. La raccomandazione è quella che l’obiettivo che ci si prefissa sia definito e veramente importante. Qualora si abbia un progetto di investimento, comunica l’Adiconsum, questo momento potrebbe rappresentare un’opportunità.

Fare delle scelte finanziarie per tanti risparmiatori non è un discorso tecnico e nemmeno la capacità di capire l’andamento dei mercati. Fare delle scelte finanziarie per tanti risparmiatori significa fare chiarezza su quello che è veramente importante per ognuno e quindi  cosa si vuole veramente dal proprio patrimonio. Chi farà chiarezza su questo punto potrà effettuare, comunica l’Associazione a Difesa dei Consumatori, delle buone scelte finanziarie.

Leggete anche: Emergenza Coronavirus: dove conviene tenere i soldi per guardarci qualcosa?

[email protected]

Argomenti: ,