È deciso, Netflix lancerà un abbonamento più economico con pubblicità

A breve Netflix lancerà un abbonamento più economico con la pubblicità, è tutto deciso.

di , pubblicato il
abbonamento Netflix

Arriva la conferma di Netflix. Ha annunciato che a breve introdurrà un abbonamento più economico rispetto a quelli presenti sostenuto in parte dalla pubblicità. L’azienda ha comunicato inoltre che il nuovo servizio sarà realizzato mediante un accordo con Microsoft che si occuperà ealla parte tecnologica. Per quanto concerne il costo dell’abbonamento ancora non si conosce ma se i prezzi resteranno quelli di adesso dovrebbe costare meno di 7,99 euro, cosa però poco probabile.

Abbonamento Netflix

Netflix offrirà anche un abbonamento con la pubblicità. Esso sarà più economico grazie all’opzione degli spot che arriverà mediante vendigta di spazi pubblicitari sulla piattaforma Microsoft. Il colosso dello streaming ha scelto Microsoft per la pubblicità per cui tutti gli annunci pubblicitari proposti su Netflix saranno disponibili esclusivamente attraverso la piattaforma Microsoft. Anche quest’ultima ha poi dedicato un post su questa collaborazione spiegando che gli annunci pubblicitari proposti su Netflix saranno disponibili solo mediante piattaforma Microsoft.
La decisione del colosso dello streaming è arrivata a seguito di un primo trimestre deludente. Ha infatti perso molto abbonati ed è questa la prima volta dopo dieci anni. Da qui è arrivata quindi l’idea di provare a vendere abbonamenti meno cari ma con qualche pubblicità. La domanda che ci si pone quindi è: i piani in corso subiranno un ulteriore aumento dopo quello dello scorso anno? Ovviamente è ancora tutto top secret e bisognerà attendere il lancio del nuovo abbonamento per scoprirlo.

Quanto costa adesso l’abbonamento a Netflix

Al momento esistono tre tipi di abbonamento a Netflix: quello base, standard e premium. Il primo costa 7,99 euro al mese e permette di fruire dei contenuti in Sd su un unico dispositivo.

A settembre scorso esso non ha subito nessun rincaro. Discorso diverso per gli abbonamenti Netflix standard e premium che hanno subito invece dei rincari. Quello standard in ogni caso al momento costa 12,99 euro e permette la visione in Full Hd su due dispositivi in contemporanea. Il Premium, invece, costa 17,99 euro e offre il 4K e l’Hdr nonché la visione in contemporanea su quattro dispositivi.
[email protected]

Argomenti: ,