Disdetta Wind-Infostrada e Wind-Tre e contratto attivato senza richiesta: ecco cosa fare

Ecco come effettuare la disdetta a Wind-Infostrada e Wind-Tre nonché cosa fare in caso di contratto attivato senza richiesta.

di , pubblicato il
Ecco come effettuare la disdetta a  Wind-Infostrada e Wind-Tre nonché cosa fare in caso di contratto attivato senza richiesta.

Capita spesso che molti vogliano effettuare la disdetta all’abbonamento con il proprio operatore telefonico per passare ad un altro che propone delle offerte migliori o magari perché il servizio non è stato all’altezza di quanto si credeva. Ecco allora come effettuare disdetta con Wind-Infostrada e cosa fare nel caso in cui ci si ritrovi con un contratto Wind di rete fissa o mobile attivato senza averne fatto richiesta.

Wind-Infostrada: ecco come fare disdetta

Wind Infostrada ricorda che bisogna fare una distinzione tra disdetta per cessazione totale della linea o quella per passaggio ad altro operatore.

Chi vorrà recedere da un contratto Wind potrà utilizzare i seguenti canali:

  • inviare una raccomandata di andata e ritorno al seguente indirizzo “WIND Tre SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano”,
  • inviare un messaggio di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected],
  • recarsi presso uno dei punti vendita Wind,
  • chiamare il 155 che dovrà accertarsi della vostra identità o infinr
  • inviare una richiesta all’area clienti Wind dalla sezione “assistenza guidata”.

Wind comunica che, qualora si eserciti il recesso dopo aver richiesto in maniera esplicita che la prestazione del servizio iniziasse dopo il periodo di recesso dovrà versare un importo proporzionale a quanto ricevuto fino al momento in cui Wind sarà stato informato della volontà di recedere. Ne dettaglio al cliente sarà addebitata la quota della parte del canone dell’offerta relativa al periodo di fruizione del servizio e l’eventuale recesso non comporterà il ripristino in automatico con l’operatore precedente. Ecco la pagina Wind con tutti i moduli di recesso.

Contratto attivato senza rischiesta: che fare

Nel caso in cui non si fosse richiesto o sottoscritto un contratto fisso o mobile con Wind si dovrà chiamare subito il servizio Clienti al numero 155. In seguito si dovrà scaricare il modulo di dichiarazione di disconoscimento di titolarità del contratto ed inviarlo al seguente idnirizzo ” Wind Tre S.p.A. – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano”. Insieme ad esso si dovrà allegare una copia fronte-retro del proprio documento di identità in corso di validità più il codice fiscale.

Leggete anche: Disdetta TIM rete fissa: le operazioni da eseguire e i costi dopo il rincaro di novembre 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,